Home / Torino e Provincia / Ciriè / CIRIÈ. L’Associazione Avvocati spegne 20 candeline
Massimo Canova, vicepresidente Associazione Avvocati Ciriè-Valli di Lanzo

CIRIÈ. L’Associazione Avvocati spegne 20 candeline

Spegne 20 candeline l’Associazione Avvocati Ciriè-Valli di Lanzo, fondata nel 1999 da Beppe Garrone, Luigi Latorraca e Dario Poto. E si preannuncia un 2019 ricco di appuntamenti per aprire quanto più possibile il gruppo alla cittadinanza. Nelle scorse settimane è stato eletto il nuovo direttivo. Il presidente è Emanuele Manfredda, il vice Massimo Canova, il segretario Silvana Borelli, il tesoriere Elisabetta Picat Re, i consiglieri (e past presidente) Paolo Galizia e Matilde Chiadò, il consigliere Raffaella CavallottiDel “compleanno” e di questi vent’anni dell’associazione parliamo con il vice presidente Canova, 51 anni, avvocato dello “Studio Legale Canova e Grivetto” di Ciriè...

Sei arrivato fin qui

Oramai un numero sempre più grande di cittadini si informa attraverso la rete, senza dover pagare nulla. La verità è che fare informazione e farla bene, essere liberi e indipendenti, ha un costo e non sempre della “rete” ci si può fidare. Se ci leggi e ti piace quello che noi scriviamo puoi aiutarci a continuare a fare il nostro lavoro per il prezzo di un caffè alla settimana. E se credi che l’informazioni sia anche uno strumento di libertà puoi aiutarci come “sostenitore” abbonandoti a “La Voce Più”.

Infinitamente grazie,
Liborio La Mattina
Direttore Responsabile La Voce

Blogger: Manuel Giacometto

Manuel Giacometto
La sfumatura

Leggi anche

SETTIMO TORINESE. Nuove nomine per il Cda di Fondazione Ecm. Presidente Rissio, con Sannino e Bianchini

È diventato ufficiale giovedì 12 settembre il nuovo consiglio di amministrazione della Fondazione Ecm. Il presidente, …

SETTIMO TORINESE. Del Vago: “Piastra positivista? Vedremo cosa riuscirà a fare”

“Ho pensato ad una corrente filosofia a cui associare la sindaca Piastra. Positivista…? Sofista….? Sono …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *