Home / Torino e Provincia / Ciriè / CIRIÈ. Il Taurus versa in un grave stato di abbandono

CIRIÈ. Il Taurus versa in un grave stato di abbandono

Peggio di così non poteva andare. Lo ammette il consigliere del Centrodestra-Insieme per la Città Davide D’Agostino dopo il sopralluogo di sabato mattina ai locali del Taurus, in occasione della riunione congiunta della Terza e Quarta Commissione consiliare. Un’occasione utile per capire lo stato dell’arte, anche grazie al supporto dei tecnici che da tempo seguono la vicenda. 

La struttura purtroppo versa in un gravissimo stato di abbandono – commenta D’Agostinoed è stata anche vittima di saccheggio da parte di ignoti che hanno esportato parte degli impianti elettrici e del riscaldamento creando danni rilevanti e soprattutto eliminando la possibilità  di rientrare in fretta nella piena operatività dell’area”.

Adesso il dibattito rientrerà in commissione. “Il dato che emerge è che la struttura ha potenzialità enormi, ma serve un progetto di rivalutazione complessivo – conclude -. Essendo in posizione centrale, la struttura non avrebbe dovuto subire certi atti di vandalismo, anzi dovrebbe versare in condizioni decisamente migliori. Così non è. Ora dobbiamo prenderci l’impegno di dare un futuro al Taurus e a tutta la città in un’area importante come Ciriè2000”.

Commenti

Blogger: Manuel Giacometto

Manuel Giacometto
La sfumatura

Leggi anche

Elena Piastra, sindaca di Settimo

SETTIMO TORINESE. Venti mesi (di Piastra)

Prendendo il fascio dei giornali locali degli ultimi sedici mesi (tanto ci separa dalle elezioni …

Il tar del Lazio boccia la concessione a Gavio della A5, della A21e della tangenziale di torino

Colpo di scena nelle aggiudicazioni delle concessioni autostradali del 27 novembre scorso. E parliamo della …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *