Home / Torino e Provincia / Ciriè / CIRIÈ. Il Tar “boccia” il Comune e accoglie il ricorso di Casa di Nazareth
Hopland casa di nazareth ciriè
Il parco divertimenti Hopland di via delle Spine

CIRIÈ. Il Tar “boccia” il Comune e accoglie il ricorso di Casa di Nazareth

CIRIÈ. Il Tar del Piemonte ha accolto il ricorso della cooperativa Casa di Nazareth, gestore della struttura di via Delle Spine, contro il provvedimento del Comune che aveva disposto la sospensione dell’attività del parco di divertimenti “Hop & Land”. Il tribunale in [...]

Se vuoi continuare a leggere questo contenuto devi essere abbonato all'edizione digitale. Se hai già un abbonamento effettua il login, altrimenti vai sul nostro STORE (cliccando qui) e acquistane uno.


Commenti

Blogger: Manuel Giacometto

Manuel Giacometto
La sfumatura

Leggi anche

sequestrati alimenti dai carabinieri del Rac

CASTIGLIONE. In auto aveva coca e marijuana, arrestato

Questa mattina a Castiglione Torinese, durante un controllo della circolazione stradale, i carabinieri della compagnia …

IVREA. Zac! e Movicentro: i tempi si allungano

Ci sa tanto che sarà ancora molto lunga, impervia e tempestosa la strada per regolarizzare …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *