Home / Torino e Provincia / Ciriè / CIRIÈ. Il commercio riparte, ma niente code fuori dai negozi
Via Vittorio Ciriè Coronavirus
I portici di via Vittorio nei primi giorni dopo il lockdown

CIRIÈ. Il commercio riparte, ma niente code fuori dai negozi

(di Cinzia Fontana) CIRIÈ. Da lunedì 18 maggio gli esercizi commerciali hanno tirato su le serrande dopo oltre due mesi di lockdown e i ciriacesi, provvisti di mascherine, ne hanno approfittato per fare un giro in centro a respirare la libertà riconquistata, [...]

Se vuoi continuare a leggere questo contenuto devi essere abbonato all'edizione digitale. Se hai già un abbonamento effettua il login, altrimenti vai sul nostro STORE (cliccando qui) e acquistane uno.


Commenti

Blogger: Redazione

Redazione

Leggi anche

BORGOFRANCO. Il comune rischia il dissesto: gravi irregolarità nei Bilanci dal 2017 al 2019

Lettera shock della Corte dei Conti: i Bilanci degli ultimi tre anni non quadrano. Sono …

franco silvestro m5s ciriè

CIRIÈ. Silvestro: “La sentenza del Tar? 15 pagine di schiaffi al Comune”

CIRIÈ. «Quindici pagine di schiaffi al Comune». Così il consigliere Franco Silvestro, Movimento 5 Stelle, …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *