Home / In provincia di Vercelli / CIGLIANO. Un operaio 29enne di Crescentino cade nel vano di un montacarichi
Un momento delle operazioni di recupero

CIGLIANO. Un operaio 29enne di Crescentino cade nel vano di un montacarichi

Nel tardo pomeriggio di mercoledì 24 luglio una squadra permanente del distaccamento dei Vigili del Fuoco di Livorno Ferraris e il personale della squadra S.A.F. (Speleo Alpino Fluviale) proveniente dalla sede centrale del Comando Provinciale di Vercelli sono intervenuti in via Gabriele D’Annunzio presso un’officina a seguito di un incidente sul lavoro. Per cause che dovranno essere accertate da parte dell’autorità competente un lavoratore 29enne di Crescentino è caduto all’interno del vano di un montacarichi rimanendo a circa 4 metri sotto il piano terra.

Una volta stabilizzato da parte dello staff medico del 118, il lavoratore è stato preso in carico dai Vigili del Fuoco che lo hanno recuperato in sicurezza affidandolo così al 118, che lo ha subito trasportato presso il Dea in codice verde per gli esami clinici del caso.

Sul posto, oltre all’ambulanza, sono intervenuti per accertamenti i Carabinieri di Cigliano e personale dello Spresal.

Commenti

Blogger: Redazione

Redazione

Leggi anche

Il marito di Simona Viceconte, 45 anni, suicida giovedì scorso a Teramo come la sorella Maura (51) - maratoneta e primatista dei 10 mila metri di fondo - è indagato per maltrattamenti

CANDIA. Aggredisce il figlio e la moglie con due martelli

Ha aggredito il figlio di 22 anni e la moglie di 61 anni con due …

Giglio Vigna chiede l’Italexit. “Con Washington ci si siede al tavolo, con Pechino si è la pietanza”

“Nel momento più duro degli ultimi 70 anni della nostra storia noi ci aggrappiamo ai …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *