Home / Torino e Provincia / Cigliano / CIGLIANO. «Ormai il sindaco è come quei pugili in difficoltà, che mulinano le braccia…»
Flavio Ranalli

CIGLIANO. «Ormai il sindaco è come quei pugili in difficoltà, che mulinano le braccia…»

«Avete presente quei pugili che in un momento di difficoltà cominciano a mulinare le braccia, senza neppure guardare l’avversario che lo sta incalzando, sperando di erigere uno sbarramento sufficiente ad impedirne l’avanzata?». Ebbene: secondo il consigliere di minoranza Flavio Ranalli «il sindaco Marchetti si sta comportando esattamente [...]

Se vuoi continuare a leggere questo contenuto devi essere abbonato all'edizione digitale. Se hai già un abbonamento effettua il login, altrimenti vai sul nostro STORE (cliccando qui) e acquistane uno.


Commenti

Blogger: Redazione

Redazione

Leggi anche

camoletto bigliotto volpiano

VOLPIANO. Bigliotto e Camoletto scatenate in consiglio sul decoro urbano

La scarsa cura del  decoro urbano a Volpiano? È «l’ennesima conferma dell’incapacità amministrativa» che Monica …

ospedale lanzo coronavirus

LANZO. Scintille tra Pd nazionale e Lega regionale sull’ospedale

Si torna a dare battaglia sull’ospedale di Lanzo. Questa volta le armi non sono imbracciate …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *