Home / BLOG / CHIVASSO. Un cantiere dietro l’altro e la circolazione va “in tilt”
I CANTIERI

CHIVASSO. Un cantiere dietro l’altro e la circolazione va “in tilt”

Strada chiusa per una perdita dell’acquedotto.

A Chivasso non è una novità. Ci siamo ormai abituati a vedere cantieri che aprono e che chiudono per consentire i lavori di sistemazione di una rete idrica vecchia e malandata che, sempre più spesso ormai, fa acqua un po’ qua e un po’ là. La scorsa settimana i disagi hanno riguardato via Siccardi e via Demetrio Cosola, in particolare l’incrocio tra le due strade. Smat, che ha in gestione la rete, è dovuta intervenire per l’ennesima perdita: morale,

dal mattino di giovedì alla sera di venerdì la strada è stata chiusa al transito (sia il tratto di via Siccardi sia quello di via Cosola, ndr) con inevitabili disagi alla circolazione.

Questa settimana i disagi si spostano altrove.

In via Bertola e in via San Carlo, per l’esattezza, per consentire i lavori alla rete del teleriscaldamento.

E’ la quarta volta nell’ultimo periodo che ci chiudono la strada per lavori – inforca un residente di via Bertola -. Tre volte per il teleriscaldamento ed una volta per l’acquedotto”. Da ieri i cartelli sono comparsi anche in via San Carlo.

Vista la zona nevralgica vicino all’ospedale ed alla stazione queste chiusure creano notevole disagio ai cittadini residenti e non. “La chiusura di via Bertola ha portato un aumento di traffico nella piccola strada che porta al parcheggio San Carlo che è diventata sostitutiva a via Bertola per raggiungere la zona ospedale da chi proviene dalla stazione e da via Momo – aggiunge un altro chivassese che vive in zona -. Come mai non si riesce a programmare i lavori in modo che si scavi una sola volta per fare tutti gli interventi necessari?”.

Già, come mai?

Commenti

Blogger: Emiliano Rozzino

Emiliano Rozzino
Libero di...

Leggi anche

camoletto bigliotto volpiano

VOLPIANO. Bigliotto e Camoletto scatenate in consiglio sul decoro urbano

La scarsa cura del  decoro urbano a Volpiano? È «l’ennesima conferma dell’incapacità amministrativa» che Monica …

ospedale lanzo coronavirus

LANZO. Scintille tra Pd nazionale e Lega regionale sull’ospedale

Si torna a dare battaglia sull’ospedale di Lanzo. Questa volta le armi non sono imbracciate …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *