Home / Torino e Provincia / Chivasso / CHIVASSO. Si parte venerdì sera con lo “Street Food”
La presentazione della festa dei Nocciolini

CHIVASSO. Si parte venerdì sera con lo “Street Food”

La 25esima edizione della Festa dei Nocciolini si aprirà venerdì 25 settembre, con lo Street Food in via Po, che diventerà il punto di riferimento per assaporare la tradizione regionale e nazionale in tutti e tre i giorni, venerdì dallee 18 alle 24, sabato e domenica dalle 10 alle 24.

L’inaugurazione ufficiale è fissata per sabato 26, alle 11, con la presenza delle figure istituzionali, in piazza della Repubblica, che anche quest’anno sarà lo scenario dell’area dedicata alla Food Experienze dove si svolgeranno i laboratori, degustazioni guidate e show cooking con ristoratori locali.

Nel pomeriggio di sabato, si svolgerà il Laboratorio di Pasticceria con i produttori dei Nocciolini e sempre sabato e domenica si terranno due appuntamenti quotidiani con i Maestri del Gusto di Torino e Provincia e le loro eccellenze agroalimentari. Ancora sabato e domenica, in via Torino, dalle 10 alle 20, sabato 26 e domenica 27 si svolgerà la Mostra Mercato delle eccellenze enogastronomiche piemontesi ed italiane.

Testimonial dell’evento sarà ancora una volta Paolo Massobrio, giornalista enogastronomico di fama nazionale, che condurrà diversi momenti della giornata di domenica 27: alle 17, la Premiazione del “Nocciolino d’Oro e del Nocciolino d’Tola”, il premio che l’Ascom conferisce a personaggi chivassesi che si sono distinti in ambito imprenditoriale e sociale sul territorio.

Alle 18 Massobrio condurrà il talk show “Nocciolini e Nocciole: un legame che si va consolidando”, un interessante spunto sul legame tra i prodotti agricoli del territorio chivassese e le nostre eccellenze enogastronomiche. Non mancheranno i momenti golosi con gli Show Cooking dei ristoratori locali che delizieranno il pubblico con le loro proposte culinarie, sabato alle 18 e domenica alle 11. La manifestaizone avrà anche una serie di eventi collaterali: il LudoBus Valdocco e la compagnia di spettacolo MicroCirco per i più piccoli e in via Po le lezioni di musica e concerti serali a cura dell’associazione Schola Cantorum, mentre in piazza della Repubblica si terrà una mostra fotografica sulla tappa chivassese del Giro d’Italia di Handbike che si è svolta lo scorso anno.

La Festa dei Nocciolini, infine, ma non per questo meno importante, è un evento sicuro, hanno sottolineato gli organizzatori che si faranno premura di far seguire con rispetto le norme anticontagio che comportano l’obbligo di indossare la mascherina, igienizzare frequentemente le mani e mantenere la distanza interpersonale di almeno un metro.

Commenti

Blogger: Redazione

Redazione

Leggi anche

SETTIMO. Covid, a rischio i precari dell’Outlet

“Nei fine settimana i negozi del nostro outlet realizzano il 40% del fatturato. Il nostro …

Giorgia Povolo

IVREA. Cambia l’organizzazione del servizio pre e post scuola. Bufera su Povolo. “Ma cosa vi siete fumati?”

E’ bastato un comunicato per avvisare le famiglie che, a partire da lunedì 26 ottobre, …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *