Home / Torino e Provincia / Chivasso / CHIVASSO. Si è spento Antonio Usai, città in lutto
Antonio Usai qualche anno fa, nel suo ufficio a Palazzo Santa Chiara quand'era responsabile dello Sportello Europa

CHIVASSO. Si è spento Antonio Usai, città in lutto

CHIVASSO. Si è spento Antonio Usai, città in lutto. Si è spento questa notte, in ospedale a Chivasso, Antonio Usai, “Tonino” per gli amici e per tutti quelli che gli hanno voluto bene.

Classe di ferro 1933, originario di Sassari, nella “sua” Sardegna, era arrivato a Chivasso nel 1963 dopo le nozze con Piera.

Consigliere comunale dal 1975 al 1985 con gli allora sindaci Rava, Riva Cambrino e Camoletto, era una delle anime del partito Socialista Italiano di Chivasso. Era stato vicesegretario del Psi e tra i fautori della lista civica Alternativa Socialista per Chivasso e del Partito Socialdemocratico Chivassese.

Innamorato della sua città, con una straordinaria cultura e una grande passione civica, Usai lascia la moglie Piera, le figlie Linda e Chiara, il nipote Federico e tantissimi amici che oggi piangono la sua scomparsa.

Commenti

Blogger: Emiliano Rozzino

Emiliano Rozzino
Libero di...

Leggi anche

Nuovo ospedale d’Ivrea… Salizzoni e Avetta: e perchè non l’area di Palazzo Uffici?

Essere visionari a Ivrea è quasi un obbligo… Di visione in visione… Dopo quella della …

Nella Galleria della Serra in arrivo un nuovo impianto di illuminazione

Sono cominciati il 20 ottobre e si concluderanno entro Natale i lavori di manutenzione straordinaria …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *