Home / In provincia di Torino / CHIVASSO. Si cappotta con l’auto in frazione Mandria: grave 26enne di Mazzè

CHIVASSO. Si cappotta con l’auto in frazione Mandria: grave 26enne di Mazzè

La corsa dell’auto è finita in un campo, a ruote all’aria, dopo essersi cappottata per sessanta metri. Alla guida della Fiat Punto c’era Ivan Marescalco, 26 anni, di Mazzè, ricoverato in gravissime condizioni al San Giovanni Bosco di Torino. L’incidente è avvenuto questa sera, poco dopo le 21, lungo la Provinciale 81 in frazione Mandria.

Per estrarre il giovane dalle lamiere contorte sono usciti i vigili del fuoco di Torino Stura e Chivasso. La dinamica è al vaglio dei carabinieri del nucleo radiomobile di Chivasso. Da una prima ricostruzione sembra che Ivan Marescalco al volante della sua Fiat Punto blu stesse procedendo da Tonengo in direzione di Betlettemme quando, poco dopo il bivio per frazione Mandria, forse anche a causa dell’alta velocità, avrebbe perso il controllo della vettura.

Commenti

Blogger: Redazione

Redazione

Leggi anche

Legambiente

Bandiere verdi di Legambiente. C’è l’Anfiteatro Morenico di Ivrea e ci sono i sentirei dell’Alta Val Malone

Tutela della biodiversità a rischio, valorizzazione dell’agricoltura e delle antiche tradizioni, ma anche mobilità sostenibile, …

CHIVASSO. Che fine ha fatto il “Mercà d’la Tola”?

C’è qualcosa che non torna, nell’agenda delle priorità che s’è data l’amministrazione comunale targata Claudio …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *