Home / BLOG / CHIVASSO. Si addormentò improvvisamente alla guida e si schiantò: colpa di un farmaco
L'avvocato Massimo Campanale del Foro di Ivrea

CHIVASSO. Si addormentò improvvisamente alla guida e si schiantò: colpa di un farmaco

Non sapeva che, assumendo quel farmaco e mettendosi al volante dell’auto, avrebbe potuto diventare un pericolo. Per sè e per gli altri. Un pensionato di Casalborgone, oggi 78enne, il 3 agosto 2017, al volante della sua Fiat Punto, con a bordo i nipoti che all’epoca avevano 16 e 17 anni, fu suo malgrado la causa…

Sei arrivato fin qui

Oramai un numero sempre più grande di cittadini si informa attraverso la rete, senza dover pagare nulla. La verità è che fare informazione e farla bene, essere liberi e indipendenti, ha un costo e non sempre della “rete” ci si può fidare. Se ci leggi e ti piace quello che noi scriviamo puoi aiutarci a continuare a fare il nostro lavoro per il prezzo di un caffè alla settimana. E se credi che l’informazioni sia anche uno strumento di libertà puoi aiutarci come “sostenitore” abbonandoti a “La Voce Più”.

Infinitamente grazie,
Liborio La Mattina
Direttore Responsabile La Voce

Blogger: Emiliano Rozzino

Emiliano Rozzino
Libero di...

Leggi anche

Dal frumento al pane!

Dal frumento al pane! La luce fioca del crepuscolo illumina la piana di Eleusi in …

CHIAVERANO. Pecora morta: ora si teme l’inquinamento

Una pecora morta è stata trovata vicino alla falda acquifera dell’acquedotto in frazione Bienca a …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *