Home / BLOG / CHIVASSO. Si addormentò improvvisamente alla guida e si schiantò: colpa di un farmaco
L'avvocato Massimo Campanale del Foro di Ivrea

CHIVASSO. Si addormentò improvvisamente alla guida e si schiantò: colpa di un farmaco

Non sapeva che, assumendo quel farmaco e mettendosi al volante dell’auto, avrebbe potuto diventare un pericolo. Per sè e per gli altri.
Un pensionato di Casalborgone, oggi 78enne, il 3 agosto 2017, al volante della sua Fiat Punto, con a bordo i nipoti che all’epoca avevano 16 e 17 [...]

Se vuoi continuare a leggere questo contenuto devi essere abbonato all'edizione digitale. Se hai già un abbonamento effettua il login, altrimenti vai sul nostro STORE (cliccando qui) e acquistane uno.


Commenti

Blogger: Emiliano Rozzino

Emiliano Rozzino
Libero di...

Leggi anche

CHIVASSO. Come il Coronavirus ha influenzato la ristorazione: la parola a Claudio Panebianco

“E’ cominciato tutto a fine febbraio, quando ha iniziato a farsi sempre più pressante la …

1973, Austerity!

1973, Austerity! In queste lunghe d interminabili settimane del tempo scandito dalla clausura per il …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *