Home / Home / CHIVASSO. Parcheggia nel posteggio e si becca una multa

CHIVASSO. Parcheggia nel posteggio e si becca una multa

Lascia la macchina nel cortile dell’ex Cinecitta, in un posto in cui è assolutamente possibile parcheggiare e se la ritrova con una bella (si fa per dire) multa di 27 euro sul parabrezza.

Infuriata si reca in Municipio a protestare, ma non ne cava un ragno dal buco, non foss’altro che, stando ai vigili, la macchina potrebbe essere stata spostata. Insomma, una inutile discussione.

Io di bugie non ne racconto.Non farò ricorso al Prefetto, troppo lungo e complicato. La multa la pago e pure nei cinque giorni, ma non mi va giù …”, insiste la ragazza. Perchè c’è dell’altro ed è che proprio il posto in cui ha parcheggiato la sua macchina sembra essere diventato di proprietà degli operai del vicino cantiere.

Mi avevano detto di spostarla  – ci dice – Ma io non l’ho fatto. Là si può parcheggiare e io intendo continuare a farlo. Più di una volta ci siamo scontrati su questo. Al mattino arrivano più tardi di me, ecco qual è il problema…”. E se le cose stanno davvero così resta da capire se il vigile che ha elevato la multa sarà capace di ammettere di aver preso un abbaglio..

Commenti

Blogger: Redazione

Redazione

Leggi anche

Torino, notte di ciclabili

La consulta della Mobilità Sostenibile della Città di Torino, ha organizzato ieri una pedalata notturna, …

Il Campione e la Zanzara, il teatro in bicicletta

Il teatro in bicicletta con Faber Teater per la settimana della mobilità sostenibile! 19 settembre …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *