Home / Torino e Provincia / Chivasso / CHIVASSO. Ospedale di Chivasso: sbloccare subito il turn over
Chivasso
L'ospedale di Chivasso

CHIVASSO. Ospedale di Chivasso: sbloccare subito il turn over

La situazione al reparto di medicina generale dell’ospedale di Chivasso (TO) è ormai davvero critica. La carenza di personale infermieristico ed operatori socio sanitari, oltre alla mancanza di strutture adeguate, si traduce in disagi intollerabili. La mancanza di posti letto inoltre determina che i pazienti vengano sempre più spesso “parcheggiati” sulle barelle, nei corridoi, per giorni interi.

I lavoratori, a fronte della grave mancanza di personale, sono ormai stremati e non sono in grado di prestare l’assistenza dovuta. Ciò comporta una cronica mancanza di sicurezza per i dipendenti sanitari e soprattutto per i pazienti. E’ arrivato il momento di dire basta! L’assessore alla Sanità Saitta deve tempestivamente passare dalle parole ai fatti. Dopo aver annunciato, in più occasioni, lo sblocco del turn over (assunzioni), addirittura entro fine marzo, è ora di metterlo in atto. Sono anni che l’ASL TO4 sacrifica risorse sui costi del personale, mentre aumentano i costi della spesa farmaceutica e degli esami strumentali. Con il blocco del turn over, in tutto il Piemonte, sono stati risparmiati 56 milioni di euro con il risultato che il personale è ormai costretto a sopportare turni massacranti ed un evidente sovraccarico di lavoro. Sono stati risparmiati soldi sulla pelle dei lavoratori.

Siamo stanchi dei continui annunci di Saitta, a Chivasso (come in altri presidi ospedalieri) servono fatti concreti.

Stefania Batzella, Consigliere regionale M5S

Marco Marocco, M5S Chivasso

 

Commenti

Blogger: Liborio La Mattina

Liborio La Mattina
Nun Te Reggae Più

Leggi anche

CHIVASSO. Ottocento mila euro per la “scogliera” dell’Orco a Pratoregio

CHIVASSO. Ottocento mila euro per la “scogliera” dell’Orco a Pratoregio. E’ ufficiale: a Chivasso presto arriveranno …

CHIVASSO. La città aderisce alla Giornata delle Malattie Rare

La Giornata delle Malattie Rare, che si è celebrata il 28 febbraio in tutto il …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *