Home / Dai Comuni / CHIVASSO. Orti abusivi, il Comune manda le ruspe
L'ordinanza comparsa in questi giorni

CHIVASSO. Orti abusivi, il Comune manda le ruspe

Sta andando come doveva andare. Dopo l’ordinanza di sgombero degli orti abusivi, scaduta senza che foglia si muovesse lo scorso 17 luglio, il Comune è passato al contrattacco degli abusivi dei pomodori e dell’insalata (ma non solo: nell’area interessata si segnalano la presenza di baracche e manufatti in eternit, pericolosi per la salute pubblica, ndr).

Giovedì 8 agosto, l’amministrazione comunale – presumiamo col sindaco Claudio Castello in testa, l’assessore all’Ambiente Pasquale Centin e il consigliere comunale Pd Giovanni Scinica – alle ore 9 farà un sopralluogo per “inventare” tutto il materiale presente e, successivamente, organizzare l’abbattimento delle strutture abusive.

Si preannunciano giornate “calde” in località Brozola. Gli abusivi – per lo più pensionati della città – hanno più volte chiesto all’amministrazione chivassese e al consigliere Scinica, spesso vicino alle loro necessità, di chiudere un occhio. Ma così non è stato: la legalità non ammette deroghe. E la tutela della salute, soprattutto.

Commenti

Blogger: Emiliano Rozzino

Emiliano Rozzino
Libero di...

Leggi anche

Cagliero Traves

TRAVES. Cagliero porge l’altra guancia: “Non voglio fare polemica”

Nessuna replica al vetriolo da parte del sindaco di Traves Mario Cagliero alle dichiarazioni piccate …

devietti ciriè

CIRIÈ. Contenzioso al Tar, Devietti: “In questa vicenda non ha vinto nessuno”

CIRIÈ. «Purtroppo in questa vicenda non ha vinto nessuno». Così il sindaco Loredana Devietti commenta …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *