Home / BLOG / CHIVASSO. Nuovo appuntamento per festeggiare i 30 anni della “Samco”
Il presidente 'Samco' Libero Ciuffreda e la vice presidente Ginetta Dondero

CHIVASSO. Nuovo appuntamento per festeggiare i 30 anni della “Samco”

Nuovo appuntamento per festeggiare i suoi 30 anni. Stavolta, l’ associazione “Samco” (Sostegno Assistenza Malato Cronico Oncologico), ha deciso di organizzare un convengo dal titolo “Il valore di un’esperienza”.

Il convegno si terrà venerdì 31 maggio, a partire dalle ore 10.00, al Teatrino Civico di Piazza C. A. Dalla Chiesa. Il convegno approfondirà i temi proposti dalla Legge n. 219 del 22 dicembre 2017 sulle “Norme in materia di consenso informato e di disposizioni anticipate di trattamento (D.A.T.)” e della Legge n. 38 del 15 marzo 2010 sulle “Disposizioni per garantire l’accesso alle cure palliative e alla terapia del dolore”. La reale applicazione di queste leggi evidenzia l’esigenza di una rinnovata azione di sensibilizzazione e formazione rivolta ai cittadini e a tutti gli operatori sanitari.

La “Samco”, da ormai 30 anni, insieme all’Asl To4 e a tutti coloro che si occupano di Welfare nel territorio di Chivasso, San Mauro e Settimo Torinese, sostenuta anche da migliaia di cittadini, contribuisce a rendere le cure palliative, non solo semplici terapie di supporto, ma anche terapie in grado di migliorare la qualità di vita dei malati e dei familiari, facendo risparmiare risorse e, in alcuni casi, facendo persino aumentare la sopravvivenza. Questo rappresenta l’obiettivo primario della “Samco” e l’ associazione vuole trattare l’argomento in maniera ampia ed esaustiva grazie a questo convegno.

Il convegno è rivolto ai medici chirurghi specialisti in: Anestesia e Rianimazione, Cardiologia, Continuità assistenziale, Cure palliative, Direzione medica di Presidio Ospedaliero, Ematologia, Geriatria, Medicina Fisica e Riabilitazione, Medicina Generale (Medici di Famiglia), Neurologia, Oncologia, Psicoterapia, Radioterapia. Psicologo: Psicologia e Psicoterapia. Infermiere e Infermiere pediatrico. L’iscrizione al Convegno è gratuita fino ad esaurimento dei posti (massimo 80), con 4 crediti ECM dall’Agenas. E’ possibile iscriversi all’evento collegandosi al sito

www.mb-meeting.com e la Segreteria organizzativa, composta da Maria Teresa Viano Dondero (348.045.0678) – Bruna Cravero (377.706.9436) – Chiara Martini (377.704.0492), provvederà ad inviare la conferma di iscrizione all’indirizzo e-mail indicato sulla scheda di iscrizione.

Dopo l’introduzione del dottor Libero Ciuffreda, seguita dal saluto delle Autorità, alle 11.00 si aprirà la sessione mattutina col tema “30 anni di ‘Samco’: una risorsa quando diventiamo fragili” con Riccardo Martini, Emiliana Bertoldo e Claudio Geda; alle 11.30 Lectio Magistralis “La relazione medico-paziente-famiglia nella storia della medicina” con Luca Savarino e alle 12.00 si affronterà il tema della “Fragilità giovanile di fronte alla malattia cronica degenerativa” con Fabio Geda, moderata da Vittorio Battistini e Giorgio Vellani. Alle 12.30 è prevista Lectio Magistralis “Cure palliative: dalla misurazione all’ascolto, dalla competenza alla presenza” con Oscar Bertetto, presentata da Raffaelle Ferraris. La sessione pomeridiana inizierà con la testimonianza di Mina Welby, tra le protagoniste per l’approvazione della Legge sulle Disposizioni Anticipate di Trattamento e proseguirà con una tavola rotonda dal titolo: “Le D.A.T. – Diritti e doveri del malato, della famiglia e dell’equipe sanitaria” con Giuseppe Ferrando, Vincenza Palermo, Silvana Storto, Eugenia Malinverni, Silvia Grosso e Bruna Marino, moderata da Marina Sozzi e Claudio Geda. Chiuderà l’incontro una tavola rotonda su: “Il ruolo della famiglia e della comunicazione nelle malattie ad esito infausto” con Guido Giustetto, Alessandro Valle, Stefania Chiodino, Fabrizio Colonna, Donatella Cossotto, Carla Bena e sarà moderata da Gabriella Leone e Giovanni Bersano. In chiusura le conclusioni del dottor Libero Ciuffreda.

Alle 20.45, la “Samco” invita tutti i partecipanti e i cittadini alla Chiesa di Santa Maria degli Angeli di Via Torino, per assistere al concerto organizzato dall’Istituto Musicale Comunale “Leone Sinigaglia” che vedrà esibirsi il “Coro Polifonico Sinigaglia” diretto da Michele Frezza e accompagnato al pianoforte da Lino Mei. Evento in collaborazione con il Rotary Club” di Chivasso.

Commenti

Blogger: Alessandra Sgura

Alessandra Sgura
Conosciamoli meglio

Leggi anche

CHIVASSO. Melammina: Waterloo dell’amministrazione

Ieri pomeriggio in sala consiliare per l'amministrazione di Claudio Castello è stata una Waterloo, un …

TORRAZZA. Amazon, dipendenti in pigiama contro il cancro infantile. Littizzetto madrina dell’evento

Una giornata speciale per Amazon nel centro di distribuzione di Torrazza Piemonte. Speciale come l'iniziativa …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *