Home / Torino e Provincia / Chivasso / CHIVASSO. “Non vogliamo un’altra via Roma!”. Duecento firme contro via Po pedonale
Il tratto di via Po interessato dalla pedonalizzazione

CHIVASSO. “Non vogliamo un’altra via Roma!”. Duecento firme contro via Po pedonale

Duecento firme, l’80 per cento circa di commercianti, per chiedere all’amministrazione comunale di abbandonare il progetto di pedonalizzazione di via Po. L’idea era nata dal sindaco Libero Ciuffreda e dall’Assessore al Commercio Claudia Buo, promotori di una visione della città dove tutto il centro storico (in [...]

Se vuoi continuare a leggere questo contenuto devi essere abbonato all'edizione digitale. Se hai già un abbonamento effettua il login, altrimenti vai sul nostro STORE (cliccando qui) e acquistane uno.


Commenti

Blogger: Redazione

Redazione

Leggi anche

fuochi d'artificio

COLLERETTO GIACOSA. Consigliere di minoranza con 145 bombe carta nell’armadio

A casa del consigliere di minoranza, Carlo Talarico, a Colleretto Giacosa, gli agenti della divisione polizia …

Palagiustizia

TORINO. La giustizia sotto casa, il Piemonte estende la rete

Si estende in Piemonte la rete degli ‘Uffici di Prossimità’, gli sportelli territoriali che offrono …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *