Home / BLOG / CHIVASSO. La stazione in balìa del degrado, dei rom e dei clochard: tassisti e commercianti furiosi
La stazione di Chivasso a mezzogiorno

CHIVASSO. La stazione in balìa del degrado, dei rom e dei clochard: tassisti e commercianti furiosi

furia di parlare del progetto della Stazione Porta del Canavese, che dovrebbe sorgere sulla linea ad Alta Velocità Torino-Milano e che, almeno per un po’, pare destinato a rimanere solo sulla carta, s’è persa di vista la stazione ferroviaria di Chivasso. Che c’è. E’ lì, che s’affaccia [...]

Se vuoi continuare a leggere questo contenuto devi essere abbonato all'edizione digitale. Se hai già un abbonamento effettua il login, altrimenti vai sul nostro STORE (cliccando qui) e acquistane uno.


Commenti

Blogger: Emiliano Rozzino

Emiliano Rozzino
Libero di...

Leggi anche

CALCIO. Vincolo abolito: uno tsunami per i dilettanti

CALCIO. Vincolo abolito: uno tsunami per i dilettanti

Come sovente accade nel calcio il recinto viene richiuso quando i buoi sono ormai scappati. La …

SETTIMO. Debito da 4 milioni e Frassati minaccia di interrompere i servizi dell’Ospedale

O ci pagate o interrompiamo il servizio dell’Ospedale. Un debito che vale circa 4 milioni …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *