Home / BLOG / CHIVASSO. Il mercato – in sicurezza – al tempo del Coronavirus
Coronavirus

CHIVASSO. Il mercato – in sicurezza – al tempo del Coronavirus

CHIVASSO. Il mercato – in sicurezza – al tempo del Coronavirus.

Cronaca di un sabato mattina al tempo del Coronavirus, in giro per quello che è il mercato dei generi alimentari di Chivasso, organizzato all’interno del Foro Boario di piazza d’Armi.

Le urla dei venditori, il vociferare delle persone, i sorrisi dei bambini misti alle chiacchiere delle mamme, i fidanzati mano nella mano. E poi gli abbracci tra amici, i vecchietti seduti al bar a giocare a scacchi, i ragazzini alla bancarella dei gelati.

Vita. Vita da mercato rionale, di quello che ogni settimana si aspetta con ansia per poter rivedere il pescivendolo, il verduraio, il macellaio, scambiarsi un saluto veloce con la mano e i due baci, quei classici baci all’italiana, che tutto il mondo ci invidia.

Eppure, oggi, in un’atmosfera surreale, niente: non esiste assolutamente nulla di tutto ciò.

Il coronavirus ci ha tolto la nostra essenza.

In religioso silenzio, le persone rispettano la coda per entrare tra le sparute bancarelle.

C’è malinconia, di quella che ti fa pensare, ragionare, sperare.

Nessuno grida alla migliore offerta, nessun sorriso si sente nell’aria.

I sorrisi non si possono neanche vedere, nascosti dietro le mascherine.

Eppure ci sono, si percepiscono, sotto quelle mascherine che fanno sudare, sotto quelle visiere che deformano i volti.

Tornerà il giorno in cui ci riprenderemo gli spazi, i sapori, i suoni e i rumori. Tutti stretti stretti a girar per le vie.

Torneremo ad abbracciarci e a baciarci. Di baci nuovi e più forti.

Info dal Comune: In relazione al Decreto  del Presidente della Giunta Regionale n.47 del 20 aprile 2020, che prevede la chiusura degli esercizi commerciali sabato 25 aprile e venerdì 1 maggio, vi informiamo che il mercato settimanale del Foro Boario sarà anticipato a venerdì 24 aprile.

Commenti

Blogger: Antonella Cilìa

Antonella Cilìa
D’ISTANTI

Leggi anche

Coronavirus

Covid-19. Restrizioni e lockdown anche a Pasqua.

E’ la Pasqua con misure restrittive anti-Covid il primo, vero terreno di scontro per la …

La specie è salva, ora la Regione dà il via libera al contenimento dei lupi

Il numero di lupi presenti in diverse zone del Nord Italia porta a pensare che …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *