Home / BLOG / CHIVASSO. Il gruppo pittorico “ArtEgo” si “sposta” da Matera a Murisengo, in una sorta di “viaggio attraverso l’Italia”
Alcuni pittori del gruppo 'ArtEgo'

CHIVASSO. Il gruppo pittorico “ArtEgo” si “sposta” da Matera a Murisengo, in una sorta di “viaggio attraverso l’Italia”

I pittori membri del gruppo “ArtEgo” sono instancabili: hanno da poco smantellato la mostra su Matera (Capitale della Cultura 2019), tenutasi a Chivasso, e sono già in procinto di allestirne una nuova, stavolta a Murisengo, in occasione della “Fiera del Tartufo”. Un “viaggio da Sud a Nord attraverso l’Italia”, in pratica.

ArtEgo” con questa nuova avventura continua il suo percorso di espressione artistica e culturale che vuole avvicinare le persone al “Bello”. Un gruppo di pittori affiatato, unito dalla comune passione verso l’arte e la solidarietà… perché l’arte può servire anche ad aiutare chi ne ha bisogno e questi pittori non mancano mai di farlo raccogliendo fondi da devolvere per tante meritevoli cause.

La mostra di Murisengo si terrà nelle domeniche 10 e 17 novembre, dal mattino alla sera, nella sala parrocchiale del catechismo sita al centro del paese. Si potranno ammirare tanti quadri, ma anche oggettistica realizzata a mano. Il titolo della mostra sarà “Emozioni di colori”.

Ad esporre: Katia Loscalzo, cuore pulsante, ideatrice e fondatrice di “ArtEgo”, Claudio Zanni, Antonio De Rosa, Laura Nitti, Giorgina Zampieri, Gabriella Bretz, Carla Scudieri, Diana Pronestì, Antonella Cerabona e il Maestro Francesco Siclari.

Non resta che fare un salto in provincia di Alessandria per degustare dell’ottimo tartufo e per immergersi nell’arte. Arte culinaria e arte pittorica, un ottimo abbinamento per inebriare i sensi e passare una piacevole giornata.

Commenti

Blogger: Alessandra Sgura

Alessandra Sgura
Conosciamoli meglio

Leggi anche

Calcio. Prima Categoria. Girone B. Dischetto “maledetto”: La Chivasso paga ancora dazio

Un’altra domenica da mangiarsi le mani. La Chivasso gioca, lo Stay O Party vince. E’ …

SAN BENIGNO. “Lascio L’Eredità per tornare a scuola, i ragazzi mi aspettano”

Ha emozionato tutta Italia Niccolò Pagani, professore della scuola media salesiana di San Benigno Canavese, …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *