Home / Torino e Provincia / Chivasso / CHIVASSO. I ladri le uccidono il cagnolino nel forno a microonde
Ladri in casa
Ladri

CHIVASSO. I ladri le uccidono il cagnolino nel forno a microonde

E’ di un’atrocità che non s’è mai sentita il furto commesso tra Natale e Capodanno ai danni di una pensionata chivassese che vive sola in un condominio di via Brozola, nel quartiere “La Quiete”. Domenica 28 dicembre, come tutte le domeniche, la pensionata era uscita di casa per andare a Messa. Come purtroppo spesso succede di questi tempi, e come spesso accade durante i periodi delle feste, nella sua assenza il suo appartamento è stato visitato dai ladri. I malviventi hanno trovato in casa, rovistando tra i cassetti, qualche centinaia di euro nascosti e alcuni oggetti preziosi, per un valore tutto sommato modesto. Sarà perché non sono rimasti soddisfatti dal colpo che, prima di aver messo a soqquadro l’appartamento e di andarsene, hanno messo in atto un piano orrendo. Nell’abitazione i ladri hanno infatti trovato ad accoglierli anche un cane di taglia piccola, un meticcio, di proprietà della signora: prima di lasciar l’alloggio, pensando di lasciare un segno indelebile nel cuore dell’anziana proprietaria di casa, hanno chiuso l’animale nel forno a microonde acceso, e se ne sono andati. Al suo ritorno a casa, la donna ha trovato l’appartamento sottosopra e, sentendo odore di bruciato, è entrata subito in cucina: lì, si è aperta davanti ai suoi occhi una scena terribile che non è difficile da immaginare. La donna si è sentita male ed è stata soccorsa da una vicina di casa. Sotto shock per l’accaduto, è stata spronata a presentare una denuncia ai carabinieri di Chivasso per cercare di individuare ed assicurare alla giustizia gli autori di questo terribile e disumano sfregio, di cui si sentirà parlare ancora a lungo in tutta la città.

Commenti

Blogger: Emiliano Rozzino

Emiliano Rozzino
Libero di...

Leggi anche

Carabinieri del Nas

IVREA. Coronavirus, sopralluoghi della procura nelle case di riposo

“Non sono bastate le telefonate di allarme di qualche settimana fa sulla Mater Dei di …

Lauriano

LAURIANO. Coronavirus: Luxottica supporta la cassa garantendo il 100% dello stipendio

Luxottica supporterà la cassa integrazione per Coronavirus dei suoi dipendenti in modo che sia certo …

16 Commenti

  1. Avatar

    cara signora pensionata ,rivolgiti in questura di torino fatti rilasciare un nulla osta x una pistola calibro 38 special la pistola te la compro io con tanti colpi di scorta non e che mi manchi la fantasia se potessimo prenderli portarli dietro la centrale di chivasso, e poterli lavorare un po,coraggio signora ma si ricordi che il tempo e galante lei nn verra a conoscenza ma in qualche modo la pacheranno un giorno

  2. Avatar

    Bruciamo,vivi TUTTI gli immigrati e SOPRATUTTO CHI LI DIFENDE….

    • Avatar

      Dov’è scritto che erano immigrati? Vuoi venire a bruciare anche me dato che li difendo? Ignorante razzista

    • Avatar

      Ma cosa diavolo ne sai che sono immigrati??????
      Fate pace col cervello, questa é una notizia atroce e punto, lascia perdere gli immigrati.

    • Avatar

      Dai, bruciami. Sono un sporco immigrato dell’Inghilterra. Lavoro 48 ore a settimana, sono proprietario di un bellissimo apartamento e amo gli animali (ho una cucciola Weimeraner di 3 mesi).

      Tu sei la rovina dell’Italia, non noi immmigrati. Alcuni, bisogna ammettere, sono dei cretini. Ma la maggior parte di noi aiuta la vostra economia e cerca di integrarsi nelle vostre communità per rendere tutti più felici.

      A volte mi viene voglia di andarmene dall’Italia, non perchè il governo fa abbastanza pena, non perchè i miei vicini sono poco garbati, ma perchè esistono persone come te.

  3. Avatar

    sciogiere questi rifiuti umani nell’acido oppure metterli vivi in un forno a bruciare vivi

  4. Avatar

    e dove sta scritto che sono immigrati?……non sta scritto neppure che sono bestie immonde che devono essere trucidate…… non c’è scritto niente che possa far risalire a loro….

  5. Avatar

    Non c’e scritto che sono immigrati ma é scontato. Solo degli zingari di merda possono fare queste cose. Sveglia! E non sono razzista ma realista!

    • Avatar

      Immigrati o meno, chiunque abbia compiuto un gesto tanto atroce ed infame, merita una rappresaglia durissima!! Solo una carogna degenerata infatti potrebbe compiere un simile orrore e se dipendesse dalla mia volontà, una volta trovati i responsabili,dovrebbero subire lo stesso trattamento riservato a quella creatura indifesa!

  6. Avatar

    Non si tratta di immigrati, bianchi, neri, gialli, qui si tratta di umanità….una parola senza più significato….

  7. Avatar

    mi rivolgo a Anna e a Paola chiunque essi siano vanno puniti per avere rubato in una casa e per avere tolto la vita a un animale in modo così brutale se la signora era in casa avrebbero ucciso anche lei. Vi auguro ,dato che secondo voi ,queste persone vanno difese e giustificate di non subire mai lo schoc della signora ………

  8. Avatar

    Ovviamente non è detto che siano immigrati. SICURAMENTE sono dei LURIDI BASTARDI!

  9. Avatar

    Donatella, nessuno ha difeso nessuno, solo che dire immediatamente che sono extracomunitari senza che ve ne sia una prova è da razzizti. Vi ricordo che negli USA è capitata la stessa cosa, un ragazzino idiota ha messo nel microonde il cane di sua sorella solo per farle un dispetto, e quello non era extracomunitario.

    Se pensate che la cattiveria gratuita sia solo degli extracomunitari, andate a farvi un giro nelle città in cui cani e gatti vengono avvelenati dalle brave persone che non li vogliono intorno. Avete mai visto morire un cane/gatto avvelenato? non muore subito, ci mette tanto tempo e soffre pene indicibili, di questo sono capaci le brave persone italianissime

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *