Home / Torino e Provincia / Chivasso / CHIVASSO. E’ ufficiale: il mercato torna in via Torino. Ma non da domani
Il flash mob di mercoledì scorso al mercato di Chivasso

CHIVASSO. E’ ufficiale: il mercato torna in via Torino. Ma non da domani

CHIVASSO. E’ ufficiale: il mercato torna in via Torino. Ma non da domani. Il mercato tornerà in via Torino. Non domani, mercoledì 27 maggio, ma mercoledì 3 giugno. Al più tardi, entro la prima decade del mese che verrà. E’ il risultato di una settimana tormentata iniziata con un incontro a Palazzo Santa Chiara tra l’amministrazione e i venditori ambulanti, proseguita con flash mob e proteste e culminata ieri con l’ennesimo vertice tra il sindaco Claudio Castello e i rappresentanti del mercato del mercoledì.

Ho passato gli ultimi giorni a girare i mercati di Torino per farmi un’idea sulle misure di sicurezza adottate – ha spiegato il sindaco -. Porta Palazzo, piazza Benefica, corso Palestro e corso Valdocco. Sono stato ovunque e mi sono reso conto che ce la possiamo fare anche a Chivasso. Se saremo bravi…”.

Meno banchi (almeno una quindicina spostati altrove), niente furgoni, tre metri di distanza gli uni dagli altri e tanti, tanti, controlli: questa la “conditio sine qua non” il mercato potrà essere riorganizzato nell’isola pedonale e non in viale Vittorio Veneto o, al peggio, in piazzale Libertini.

Noi metteremo persone della Protezione Civile a controllare gli accessi – ha aggiunto Castelloma ogni cinque ambulanti ci dovrà essere un incaricato che sarà il responsabile della sicurezza per tutti e cinque. Sarà lui che dovrà prendersi la responsabilità, firmare i documenti che prepareremo, controllare, e monitorare il rispetto delle misure anti-Covid”.

Insomma: ai commercianti, oltre che vendere, dovranno anche monitorarsi a vicenda. Con un gruppetto di loro che dovrà fare il vigile urbano. Ovviamente in borghese e senza titoli…

Questa la soluzione proposta da Castello dopo un lungo pensare. Sarà la volta buona?

Commenti

Blogger: Redazione

Redazione

Leggi anche

Caccia: domenica inizia la strage di fauna selvatica

Domenica 20 settembre inizierà la strage della fauna selvatica, fortemente voluta dalla Giunta guidata da …

CASTELLAMONTE. Sopralluogo di Bartoli alla discarica di Vespia: “Da chiudere nel minor tempo possibile”

CASTELLAMONTE. Sopralluogo di Bartoli alla discarica di Vespia: “Da chiudere nel minor tempo possibile”. A …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *