Home / BLOG / CHIVASSO. “Du is megl che uan”: le rotonde di via Casale preoccupano i cittadini
Il tracciato del sottopasso a Castelross

CHIVASSO. “Du is megl che uan”: le rotonde di via Casale preoccupano i cittadini

Castelrosso c’è già chi ci ha cucito su un bello sfottò da bar. “Al sun propri ‘d Civass”. Ci sarebbe poco da ridere, o da scherzare, pensando al progetto che presto vedrà la luce in via Casale, sulla strada che porta da Crescentino a Chivasso.

Sei arrivato fin qui

Oramai un numero sempre più grande di cittadini si informa attraverso la rete, senza dover pagare nulla. La verità è che fare informazione e farla bene, essere liberi e indipendenti, ha un costo e non sempre della “rete” ci si può fidare. Se ci leggi e ti piace quello che noi scriviamo puoi aiutarci a continuare a fare il nostro lavoro per il prezzo di un caffè alla settimana. E se credi che l’informazioni sia anche uno strumento di libertà puoi aiutarci come “sostenitore” abbonandoti a “La Voce Più”.

Infinitamente grazie,
Liborio La Mattina
Direttore Responsabile La Voce

Blogger: Emiliano Rozzino

Emiliano Rozzino
Libero di...

Leggi anche

SUSA. Recuperati capi d’abbigliamento e borse rubati (GUARDA IL VIDEO)

I Carabinieri di Susa, nel fine settimana, hanno aumentato i controlli sul territorio per prevenire …

VENARIA. Nomadi rubano rame in una ditta: fermati

I carabinieri di Venaria hanno arrestato due nomadi, di 23 e 18 anni, domiciliati nel …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *