Home / Torino e Provincia / Chivasso / CHIVASSO. Coronavirus, sciopero per la sicurezza alla Ntc
Ntc Chivasso
Ntc Chivasso

CHIVASSO. Coronavirus, sciopero per la sicurezza alla Ntc

Coronavirus, alla Nct di Chivasso, che produce allestimenti speciali di veicoli per le forze dell’ordine, i 65 lavoratori “hanno chiesto all’azienda il rispetto delle norme di precauzione fissate dal Dpcm ricevendo un netto rifiuto accompagnato dalla minaccia di licenziare tutti coloro che non avessero ripreso subito il lavoro. I lavoratori con le Rsu hanno immediatamente indetto lo sciopero abbandonando lo stabilimento”.

Lo rende noto la Fiom torinese.
Lo sciopero si protrarrà domani mentre lunedì si verificherà se sono state ripristinate le condizioni di sicurezza necessarie per riprendere il lavoro.
“La situazione creatasi alla Nct è inaccettabile: a fronte delle sollecitazioni dei lavoratori per ottenere maggiori interventi di tutela della salute l’azienda ha minacciato il licenziamento di tutti i dipendenti. Lo sciopero di due giorni indetto dai lavoratori è una prima risposta. Vigileremo su quanto accaduto e chiederemo l’intervento degli organi competenti ogni volta vi sia la necessità di verificare l’adozione di adeguate precauzioni. In questo momento
particolare le aziende sono tenute alla massima responsabilità e rispetto nei confronti di tutti i dipendenti”, commenta la Fiom torinese.

Commenti

Blogger: Redazione

Redazione

Leggi anche

Asl To 4: Ardissone presenta la dimissioni a Icardi

CHIVASSO. Asl To 4: Ardissone presenta le dimissioni all’assessore regionale alla sanità Luigi Genesio Icardi. …

RONDISSONE. Carla Valle va in pensione dopo 43 anni in Comune

Per lei nessuno è mai stato “soltanto un numero”. Dopo oltre quarant’anni di servizio (43 …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *