Home / Torino e Provincia / Chivasso / CHIVASSO. Coronavirus: i positivi sono 52. Due decessi in collina
coronavirus ospedale chivasso
Medici in corsia nel "reparto Coronavirus" all'ospedale di Chivasso

CHIVASSO. Coronavirus: i positivi sono 52. Due decessi in collina

CHIVASSO. Coronavirus: altri cinque positivi. Tanti sono giovani.

Continua a crescere il numero dei positivi della città di Chivasso.

Dai 47 chivassesi di ieri si è saliti a 52 (+5) di oggi.

Le vittime, in totale, dall’inizio della pandemia ad oggi sono 5.

Sono 52, invece, le persone in città in isolamento domiciliare preventivo.

Questo dicono i dati ufficiali diramati dalla Protezione Civile Regionale e confermati dal sindaco Claudio Castello, che guida il Centro Operativo Comunale per l’emergenza.

Purtroppo tra chi si ammala ci sono anche tanti giovani“, commenta, rammaricato e preoccupato, il primo cittadino.

In collina resta stazionario il numero dei contagi, nonostante la drammatica situazione che si sta vivendo alla Casa di Riposo di Marcorengo, frazione di Brusasco, dove gran parte dei 48 ospiti della struttura presenta i sintomi del Covid-19 e nell’ultima settimana si sono verificate sette morti sospette.

Si sono però avuti altri due decessi per Coronavirus: uno a Brusasco e l’altro a Cavagnolo.

Sempre critica la situazione in ospedale, dove sono stati allestiti quattro reparti Covid-19 e i pazienti ricoverati per coronavirus sono di numero superiore ai 130.

QUI I DATI DI TUTTI I COMUNI A NORD DI TORINO

Clicca Qui i dati della pandemia a livello mondiale

Clicca Qui i dati della pandemia in Italia

 

 

 

Commenti

Blogger: Redazione

Redazione

Leggi anche

Ilaria Murolo di Emozione Danza

DANZA. Emozione Danza: “Ci alleniamo in grandi spazi con piccoli gruppi”

Emozione Danza Chivasso ha riaperto le attività, quasi a pieno ritmo. Ilaria Murolo, direttrice artistica …

IVREA. Malpede saluta Ballurio e scende in piazza con la Lega

Delle due l’una. O ieri mattina la Lega aveva bisogno di uno che in piazza …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *