Home / Torino e Provincia / Chivasso / CHIVASSO. Coronavirus alla rsa di Castelrosso: 5 gli ospiti positivi

CHIVASSO. Coronavirus alla rsa di Castelrosso: 5 gli ospiti positivi

Sono arrivati i risultati dei tamponi eseguiti alla casa di riposo “La Fraternità” di Castelrosso, gestita dalla parrocchia Santi Giovanni Battista e Rocco.
Qui ci sono stati due morti per coronavirus e dei pazienti ricoverati in ospedale, mentre altri presentavano i sintomi del Covid-19.
Cinque i positivi al Covid-19 tra i circa cinquanta ospiti della struttura.
Il sindaco di Chivasso Claudio Castello qualche giorno fa aveva preso carta e penna e aveva scritto al prefetto di Torino Claudio Palomba per sollecitare i tamponi agli ospiti e al personale della struttura.
La lettera era stata inviata anche al direttore sanitario dell’Asl To4 Sara Marchisio, al nuovo commissario Angelo Testa e al commissario straordinario della protezione civile Vincenzo Coccolo.
Del caso si è interessato anche il consigliere comunale di Castelrosso, Matteo Doria.
I tamponi nelle case di riposo e nelle RSA sono stati fin da subito una questione preoccupante: forti ritardi ovunque, che hanno generato sviluppi di contagio all’interno delle strutture con conseguenze catastrofiche – commenta il consigliere Doria -. Ne è un triste esempio purtroppo l’Opera Pia di Chivasso, dove il virus è entrato e quando i tamponi sono arrivati ormai il danno era fatto. Diversa invece la situazione della Casa della Fraternità di Castelrosso, dove pare che inizialmente non ci fossero stati casi di contagio: i tamponi, richiesti dalla struttura a fine marzo, non erano però ancora arrivati, cosa che impedisce la certezza matematica, nonostante gli interessamenti di varie personalità locali e non solo”.

Commenti

Blogger: Redazione

Redazione

Leggi anche

CHIVASSO. Marsan, una scuola d’amianto che doveva essere abbattuta. Dal 2017…

CHIVASSO. La scuola dell’infanzia Aimone Marsan doveva essere abbattuta. Già (o solo) dal 2017.  Eppure è ancora …

CHIVASSO. Discarica: vent’anni senza la bonifica, mesto anniversario per la città

CHIVASSO. Discarica: vent’anni senza la bonifica, mesto anniversario per la città. Il Comune intendeva utilizzare il …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *