Home / BLOG / CHIVASSO. Coppa: “Non è un addio, ma un passo… di lato”

CHIVASSO. Coppa: “Non è un addio, ma un passo… di lato”

Si è chiusa un’epoca a Chivasso.

Maria Luisa Coppa dopo 24 anni, lascia la presidenza dell’Ascom chivassese. “Non sarà un addio, ma un passo di lato. Chivasso è la mia città.

Queste le parole pronunciate dalla presidente Coppa, giovedì in assemblea.

Con un briciolo di commozione ha raccontato quello che sono rappresentati per lei questi vent’anni e più di presidenza.

E’ stato un periodo fondamentale della mia vita, in cui avrei davvero tantissime persone da ringraziare. Ricordo ancora bene quando Marino Bertolino, che faceva parte del direttivo, mi chiese di diventare presidente. Grazie ai soci, in primis che mi hanno dato fiducia e grazie alle amministrazioni che hanno collaborato insieme a noi”.

Eletta dopo prestigiose e storiche presidenze, come quelle di Italo Ortalda e di Adolfo Monti, Maria Luisa Coppa affronta questa esperienza con tenacia, ascoltando e accentando le critiche e riflettendo sempre su quale fosse la strada migliore da intraprendere.

Non si è mai risparmiata, lavorando assiduamente sul commercio di Chivasso, da quando si discuteva se far diventare pedonale via Torino, alla costruzione del centro commerciale naturale per giungere fino ad oggi.

La ricordiamo come una presidente che ha cercato di mediare, trovando sempre un punto d’incontro e che ha creduto nelle alleanze fra Ascom, unendo anche realtà diverse.

E conclude salutando così i commercianti di Chivasso: “Oggi lascio la presidenza, in un momento storico importante per la nostra città, ma continuerò ad essere una presenza su cui poter contare e continuerò da Ascom Confcommercio Torino e Provincia a dare il supporto necessario”.

Commenti

Blogger: Ivana Fontana

Ivana Fontana
L'essenziale è invisibile agli occhi

Leggi anche

LANZO. Da lunedì l’hotspot per i tamponi si sposta all’Area Polisportivo

Sabato 31 ottobre il Punto di accesso diretto (senza prenotazione) di Lanzo dedicato all’esecuzione di …

118 ambulanza

SAN MAURO. Schiacciato da un macchinario, muore operaio di 47 anni

Un operaio italiano di 47 anni è morto in un incidente sul lavoro che si …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *