Home / BLOG / CHIVASSO. Chind, salta la prescrizione. Castello si mette “al sicuro”
Il sindaco Claudio Castello

CHIVASSO. Chind, salta la prescrizione. Castello si mette “al sicuro”

L’assemblea dei soci di CHIND diffida e mette in mora i membri del suo ex consiglio di amministrazione. In questo modo la società interrompe la prescrizione, che sarebbe intervenuta a fine febbraio, tra pochi giorni, e che li avrebbe messi al sicuro. La diffida con messa in mora sarà ovviamente inviata anche alla sezione fallimenti…

Sei arrivato fin qui

Oramai un numero sempre più grande di cittadini si informa attraverso la rete, senza dover pagare nulla. La verità è che fare informazione e farla bene, essere liberi e indipendenti, ha un costo e non sempre della “rete” ci si può fidare. Se ci leggi e ti piace quello che noi scriviamo puoi aiutarci a continuare a fare il nostro lavoro per il prezzo di un caffè alla settimana. E se credi che l’informazioni sia anche uno strumento di libertà puoi aiutarci come “sostenitore” abbonandoti a “La Voce Più”.

Infinitamente grazie,
Liborio La Mattina
Direttore Responsabile La Voce

Blogger: Piero Meaglia

Piero Meaglia
Rosso relativo

Leggi anche

VILLAREGGIA. Rave party lungo le sponde della Dora

È in corso da questa mattina un rave party lungo le sponde della Dora. Circa …

CHIVASSO. Patrizia Martini ci racconta come è diventata la donna che è oggi

Solare, allegra, in gamba e indubbiamente molto “fashion”, una donna che di moda se ne …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *