Home / Torino e Provincia / Chivasso / CHIVASSO. “Castello, rimuovi quel vecchio cantiere dall’area di Sabiunè”
Nel cantiere abbandonato c’è anche la carcassa di un vecchio camioncino

CHIVASSO. “Castello, rimuovi quel vecchio cantiere dall’area di Sabiunè”

Ha cominciato a riunirsi da pochi giorni, dopo il periodo di lockdown, e subito ha bussato alla porta del sindaco Claudio Castello. I volontari dell’associazione “Amici del Po” hanno lanciato un appello al Comune: “Sappiamo che ci sono problemi burocratici irrisolti da anni, ma chiediamo uno sforzo per far rimuovere questo piccolo ma brutto cantiere abbandonato proprio all’inizio della bella area fluviale del Sabiunè, vicino al Ponte sul Po”, scrivono Andrea Fluttero e compagnia su Facebook.

Chissà se l’amministrazione provvederà… Il progetto Sabiunè, fortemente voluto dall’allora assessore Massimo Corcione, ha permesso il recupero di un tratto della sponda sinistra del Po, dove sono stati realizzati percorsi pedonali e dove sono state disposte alcune panchine per osservare il fiume e la collina di Castagneto Po.

Commenti

Blogger: Redazione

Redazione

Leggi anche

CASTELLAMONTE. Maddio nuovo rappresentante della Società Operaia

E’ Giovanni Maddio, già vicesindaco con Mascheroni e poi esponente della minoranza durante il primo …

CASTELLAMONTE. Palazzetto e campo da calcio in gestione

Il Campo da Calcio ad 11 ed il Palazzetto dello Sport di Castellamonte verranno dati …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *