Home / Torino e Provincia / Chivasso / CHIVASSO. Al mercato multe a raffica per la mascherina: 17 ambulanti sanzionati

CHIVASSO. Al mercato multe a raffica per la mascherina: 17 ambulanti sanzionati

Pugno duro dell’amministrazione chivassese che ha deciso di far rispettare le regole con le maniere forti. Sono 17 le contravvenzioni elevate agli ambulanti che non indossavano la mascherina. Sette le multe elevate mercoledì. Dieci sabato. Numeri importanti soprattutto considerando che parliamo di sanzioni da 400 euro che scendono a 280 se pagate nel giro di 5 giorni.

Il malumore tra i commercianti è grande. e c’è chi inizia a prendere in considerazione di abbandonare il mercato chivassese, una piazza divenuta particolarmente difficile dopo la pandemia quando sono iniziati i primi screzi con l’amministrazione comunale.

A creare scompiglio era stata l’idea di spostare i banchi in viale Matteotti. Proteste e barricate degli ambulanti avevano spinto Palazzo Santa Chiara a fare un passo indietro.

Poi la denuncia al sindaco Claudio Castello, di un gruppo di commercianti,  per la questione del parcheggio dei furgoni che, per ragioni di sicurezza dettate dall’amministrazione chivassese non può più stare dietro i banchi di via Torino.

Tutte situazioni che hanno incancrenito i rapporti.

Athos, il rappresentante dei commercianti ambulanti chivassesi dichiara: “Mercoledì, “radio mercato” parlava di quattro verbali per mascherine. Io non so di più perché proprio mercoledì ero impegnata in una riunione in comune per i mercati straordinari, la fiera del 25 ottobre, e gli appuntamenti pre natalizi. Devo dire, però, che non è il primo posto in cui stanno succedendo di queste cose. Pare essere successo anche a Torino, ma a riferirlo è sempre “radio mercato””.

Sulla questione Athos allarga le braccia: “C’è da dire che il sindaco Castello ha paura del Covid e molta. E’ stato il più allerta di tutti. L’ultimo a togliere il contingentamento ed allargare le maglie del mercato. Questo suo atteggiamento, quindi stupisce poco”.

 

 

Commenti

Blogger: Maria Di Poppa

Maria Di Poppa
Letteralmente

Leggi anche

CORONAVIRUS ciriè lanzo

Covid: ospedali della To4 al collasso. Vercellino tace come la scimmietta….

E te pareva che il nuovo commissario dell’Asl To4 Luigi Vercellino non sviluppasse in poche …

Da mercoledì anche a Ivrea “drive in” per i tamponi

Da mercoledì 28 ottobre sarà operativo il nuovo Punto di accesso diretto (senza prenotazione) di …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *