Home / Torino e Provincia / Chiomonte / CHIOMONTE. Protesta No Tav in Val Susa, sassi contro forze ordine

CHIOMONTE. Protesta No Tav in Val Susa, sassi contro forze ordine

Il movimento No Tav torna a protestare in Valle di Susa. Ieri notte, in occasione dell’ultima sera del campeggio studentesco, una settantina di manifestanti hanno contestato le forze dell’ordine schierate in difesa del cantiere di Chiomonte.
I No Tav, tra cui diversi attivisti del centro sociale Askatasuna, hanno acceso alcuni roghi e lanciato sassi, petardi e fuochi d’artificio verso i poliziotti e i carabinieri all’altezza del varco uno della zona rossa, a circa un chilometro dal cantiere. Le forze dell’ordine hanno risposto con idranti e lacrimogeni. La contestazione è durata circa un’ora.

Commenti

Blogger: Redazione

Redazione

Leggi anche

Piazza Ottinetti

IVREA. Semplicità

Tra le attività virtuose che dovrebbero caratterizzare la politica, tra le quali ricordiamo costantemente: trasparenza, …

IVREA. L’appello a Elena Chiorino dei dipendenti dell’ex Cic oggi Csp

Un appello all’assessore regionale al lavoro Elena Chiorino. Lo stanno lanciando in queste ore i …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *