Home / Torino e Provincia / Chiomonte / CHIOMONTE. “Il prefetto convochi il tavolo per cantiere Tav” lo chiedono Gianchino e Malan
Bartolomeo Giachino
Bartolomeo Giachino

CHIOMONTE. “Il prefetto convochi il tavolo per cantiere Tav” lo chiedono Gianchino e Malan

“Il prefetto di Torino convochi al più presto un tavolo in Prefettura” sul cantiere Tav di Chiomonte. Lo chiedono Mino Giachino, responsabile nazionale Trasporti di Forza Italia, e il senatore azzurro Lucio Malan.
“Sul piano dell’occupazione è scoppiato un ulteriore problema”, dicono Giachino e Malan, riferendosi all’allarme dei sindacati edili per un’opera non più prevista nel cantiere in Valle di Susa. “Un problema – sottolineano gli esponenti di Forza Italia – generato da normative che avrebbero dovuto essere conosciute e che ora invece sembrano essere una sorpresa. A fronte dell’evidente impasse del trio Chiamparino, Virano ed Esposito, nel gestire le varie fasi di un’opera così complessa e decisiva anche sotto l’aspetto occupazionale, il prefetto, locale rappresentante del governo, convochi un tavolo in Prefettura. Forza Italia – concludono Giachino e Malan – non farà mancare l’appoggio alle soluzioni che garantiscono il lavoro a chi in questi mesi ha lavorato in condizioni molto difficili”.

Commenti

Blogger: Redazione

Redazione

Leggi anche

SETTIMO TORINESE. Nuove nomine per il Cda di Fondazione Ecm. Presidente Rissio, con Sannino e Bianchini

È diventato ufficiale giovedì 12 settembre il nuovo consiglio di amministrazione della Fondazione Ecm. Il presidente, …

SETTIMO TORINESE. Del Vago: “Piastra positivista? Vedremo cosa riuscirà a fare”

“Ho pensato ad una corrente filosofia a cui associare la sindaca Piastra. Positivista…? Sofista….? Sono …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *