Home / Torino e Provincia / Chiesanuova / CHIESANUOVA. Il sindaco convocato dal Papa come modello di accoglienza sui migranti

CHIESANUOVA. Il sindaco convocato dal Papa come modello di accoglienza sui migranti

Il sindaco Giovanni Giachino ospite da Papa Francesco insieme ad altri cento amministratori e sindaci provenienti da tutta Europa. L’appuntamento è per l’8 e il 9 dicembre in occasione della Giornata Mondiale della Solidarietà. “Siamo stati invitati in Vaticano – spiega il sindaco – perchè a Chiesanuova da oltre 15 anni gestiamo un centro per rifugiati, che è inserito nel progetto Sprar. Il nostro piccolo comune è un fiore all’occhiello per quanto riguarda l’integrazione”.

Dal 2001 Chiesanuova ospita piccoli nuclei di disperati, sbarcati a Lampedusa e non solo, in cerca di un futuro migliore. In totale sono una ventina di famiglie che hanno trovato alloggio in diversi appartamenti  messi a disposizione dall’amministrazione comunale. “Essere invitati dal Papa insieme ad altri centri più popolosi – dice ancora Giachino – per me e la mia amministrazione è motivo di vanto”.

Commenti

Blogger: Redazione

Redazione

Leggi anche

IVREA. Spazio ai gruppi: emendamenti della Lega “irricevibili”

Possibile che in una città delle dimensioni di Ivrea non si sia mai pensato o …

IVREA. Scuole all’aperto? Solo uno “spot” dell’assessore Povolo!

Il consiglio comunale on line di giovedì scorso? Si è aperto con il botto e …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *