Home / Torino e Provincia / Chiesanuova / CHIESANUOVA. Una festa per il primo centro d’accoglienza

CHIESANUOVA. Una festa per il primo centro d’accoglienza

E’ il più vecchio centro di accoglienza per rifugiati politici. Venne inaugurato 15 anni fa e sabato pomeriggio, in occasione della “giornata mondiale del rifugiato” c’è stata la festa di anniversario alla presenza dell’onorevole Francesca Bonomo e di tanti sindaci del Canavese. Un’idea partita nel 2001 dalla mente dell’allora sindaco Giovanni Perucca, 57 anni, oggi consigliere comunale di minoranza. Il suo progetto d’accoglienza è diventato un modello da seguire. Su oltre 8 mila Comuni in tutta Italia, solo Chiesanuova, Ivrea e Torino parteciparono al bando per ospitare i migranti. Oggi sono una quindicina i rifugiati ospitati negli alloggi messi a disposizione dal Comune.

Commenti

Blogger: Redazione

Redazione

Leggi anche

IVREA. Spazio ai gruppi: emendamenti della Lega “irricevibili”

Possibile che in una città delle dimensioni di Ivrea non si sia mai pensato o …

IVREA. Scuole all’aperto? Solo uno “spot” dell’assessore Povolo!

Il consiglio comunale on line di giovedì scorso? Si è aperto con il botto e …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *