Home / Torino e Provincia / Chieri / CHIERI. Tentano acquisti con documenti contraffatti, due arresti
Arresto

CHIERI. Tentano acquisti con documenti contraffatti, due arresti

Hanno tentato di acquistare prodotti Apple con un documento d’identità rubato e contraffatto, ma l’impiegata in servizio nel negozio si è accorta che qualcosa non andava e ha chiamato i carabinieri. Due italiani di 52 e 69 anni, entrambi con precedenti, sono così stati arrestati per ricettazione, falsità materiale, truffa e sostituzione di persona mercoledì sera a Chieri. Altri due complici, invece, sono riusciti a fuggire.

Commenti

Blogger: Fabio Mina

Avatar

Leggi anche

Ospedale Ivrea

IVREA. Coronavirus: i grafici del contagio in Canavese

Grafici coronavirus Si fa sempre più difficile la situazione negli ospedali dell’Asl To 4 per …

Filadelfo Lanzafami

CIRIÈ. Si è spento Filadelfo Lanzafami: ingegnere, insegnante e politico

Si è spento domenica 22 marzo Filadelfo Lanzafami, 90 anni, professionista apprezzato, insegnante ed ex …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *