Home / Torino e Provincia / Chiaverano / CHIAVERANO. Vandali: l’appello di Fiorentini

CHIAVERANO. Vandali: l’appello di Fiorentini

Il Sindaco Maurizio Fiorentini si appella a tutti i genitori, non potendo più ignorare i continui atti vandalici ad opera di alcuni di ragazzi intorno all’area della Chiesa Parrocchiale e all’interno del Parco della Rimembranza.

Un gruppo di adolescenti, infatti, da qualche tempo a questa parte, utilizza motorini e biciclette ad alta velocità sulla Via degli Alpini che conduce alla chiesa e si serve dei marciapiedi come rampe di slancio. Inoltre, la zona è diventata una sorta di discarica nella quale vengono abbandonate bottiglie, carte e altra immondizia. Gli atti vandalici si sono estesi anche al danneggiamento di lampioni, cartelli stradali e specchi di segnalazione, nonché allo stacco dell’intonaco del muretto che delimita il parco, successivamente gettato nell’erba.

Un secondo gruppo di giovani, invece, si raduna spesso nel retro del Pluriuso e sale sul tetto del locale caldaia per poi prendere a calci la canna fumaria, ormai ridotta in cattive condizioni.

A fronte di ciò, il Sindaco si è rivolto alle famiglie affinchè esortino i ragazzi a porre fine a questi comportamenti irresponsabili; in caso contrario, seguiranno sanzioni amministrative, denunce penali e richieste di risarcimento danni.

Commenti

Blogger: Martina Gueli

Martina Gueli
Artisticamente parlando

Leggi anche

Ricaldone farmacia ceres

CERES. La farmacia di montagna ai tempi del Coronavirus

CERES. La mascherina copre tre quarti del volto ma gli occhi, quelli, non tradiscono mai. …

lavoro

IVREA. Cantieri di lavoro per persone disoccupate “over 58”

Il Comune di Ivrea ha riaperto i termini per la consegna delle candidature dei cantieri …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *