Home / Torino e Provincia / Chialamberto / CHIALAMBERTO. Cercatore di funghi di Volpiano recuperato nei boschi
Volontari del soccorso alpino (archivio)

CHIALAMBERTO. Cercatore di funghi di Volpiano recuperato nei boschi

CHIALAMBERTO. Cercatore di funghi di Volpiano recuperato nei boschi.

Si è concluso in nottata l’intervento per il recupero di un cercatore di funghi disperso nei boschi di Chialamberto, nelle valli di Lanzo. L’uomo, 56enne residente a Volpiano e villeggiante a Chialamberto, era uscito di casa giovedi mattina.

Durante l’escursione è scivolato in un tratto molto ripido ed è rimasto bloccato tra le rocce. Per non rischiare di precipitare ulteriormente ha deciso di restare fermo; i suoi vicini di casa ne hanno segnalato il mancato rientro. Dopo qualche ora di ricerche i tecnici del Soccorso Alpino lo hanno individuato.

A causa della posizione non è stato possibile recuperarlo con l’elicottero e si è reso necessario l’intervento da terra, con l’uomo trasportato sulla barella in quanto non più in grado di camminare.

Dopo una lunga serie di calate con corde e tecniche alpinistiche, effettuate al buio, le squadre sono riuscite a consegnare l’infortunato al personale medico che, con l’ambulanza, lo ha trasportato in ospedale.

Commenti

Blogger: Redazione

Redazione

Leggi anche

La macelleria Bertinetto di Rivarolo Canavese

RIVAROLO. Così il virus ha stravolto le vite dei negozianti. Il racconto di Paola della macelleria Bertinetto

Paola De Iudicibus, 51 anni,  lavora da 15 anni col marito Ivo, 52 anni, titolare …

RIVAROLO. Con il Coronavirus a Rivarolo il commercio è “gentile”

Helen Ghirmu, 34 anni e assessore al Commercio della giunta rivarolese, dal 16 marzo dello …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *