Home / Torino e Provincia / Ceresole Reale / CERESOLE REALE. Sorpresi dal buio in alta montagna, recuperati due giovani
Soccorso alpino
Soccorso alpino

CERESOLE REALE. Sorpresi dal buio in alta montagna, recuperati due giovani

Due escursionisti, bloccati in quota dal buio mentre tentavano di raggiungere il Bivacco Giraudo, nel Parco nazionale del Gran Paradiso, sono stati recuperati dal soccorso alpino dopo un’intera notte di intervento. Si tratta di una 23enne di Venaria Reale (Torino) e di un 24enne di Perugia. L’allarme é scattato ieri sera. Localizzati grazie alle coordinate GPS dei loro smartphone, con la tecnologia dell’sms locator, i due, ben equipaggiati e in buone condizioni fisiche, sono stati raggiunti intorno a quota 2400 metri alle 3.50 e, poco dopo, hanno iniziato la discesa verso Ceresole Reale accompagnati dai tecnici del Soccorso alpino.

Commenti

Blogger: Redazione

Redazione

Leggi anche

IVREA. Partorire come a casa, ‘stanza Aurora’ all’ospedale

L’Asl To4 ha inaugurato, nel reparto di Ostetricia e Ginecologia dell’ospedale di Ivrea, la Stanza …

Ospedale Regina Margherita

VENARIA. Avvelena figlio, poi tenta suicidio: madre era depressa

I pianti di suo figlio, il doverlo accudire, le sembravano una responsabilità insormontabile. Per questo …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *