Home / Torino e Provincia / Ceresole Reale / CERESOLE. L’opposizione vuole le isole ecologiche
Mauro Durbano
Mauro Durbano

CERESOLE. L’opposizione vuole le isole ecologiche

La minoranza consiliare di Ceresole vuole le Isole ecologiche; non vuole che vengano realizzate prelevando i 28.000 euro necessari dalle tasche dei cittadini. Questo torna a riaffermare – dopo averlo precisato pubblicamente  nelle scorse settimane – il gruppo consiliare di “Per Ceresole Reale”, che ora ha presentato una mozione contenente la richiesta di procedere rapidamente alla loro realizzazione attraverso l’utilizzo di risorse tratte dal Bilancio Comunale. Dopo che l’approvazione del Piano Finanziario TARI per il 2018 era saltata proprio perché vi era stato inserita, sbagliando, la spesa per dette isole, il gruppo guidato da Mauro Durbano rilancia la palla.

La mozione, presentata il 14 aprile, dovrà essere discussa entro 20 giorni: entro tale termine dovrà quindi essere convocato il consiglio.

Commenti

Blogger: Redazione

Redazione

Leggi anche

Franco Giorgio

IVREA. Laboratorio civico  chiede una revisione degli “Istituti  di Partecipazione” 

Il “Laboratorio civico” ha inviato la scorsa settimana all’Amministrazione comunale un documento sui “Patti di …

lago San Michele

IVREA. I “cinque laghi” son roba nostra. E Malpede legge ma non capisce

Due mozioni sul costituendo parco dei cinque laghi. Al consiglio comunale riunitosi la scorsa settimana …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *