Home / Torino e Provincia / Ceresole Reale / CERESOLE. Il paese lascia l’Unione Montana Valli Orco e Soana
Lago di Ceresole
L

CERESOLE. Il paese lascia l’Unione Montana Valli Orco e Soana

Ceresole esce dall’Unione Montana Valli Orco e Soana. Lo ha deliberato il consiglio comunale mercoledì 20 maggio e, come da Statuto, la decisione avrà validità dal 1 gennaio 2021. L’intenzione è quella di aderire all’altra unione sorta sulle ceneri dell’ex-Comunità Montana: quella denominata Gran Paradiso.

La notizia non giunge inaspettata. Da mesi erano in corso trattative per ricostituire un organismo del quale facessero parte tutti gli undici comuni della defunta Comunità Montana Valli Orco e Soana: obiettivo perseguito dall’amministrazione di Ceresole, che lo aveva messo nel programma con il quale aveva vinto le elezioni dello scorso anno. Visti inutili i tentativi e persistendo resistenze e veti, è arrivata la scelta di recidere il legame.

Per motivi storico-geografici i ceresolini si sentono più legati a Locana che a Pont senza contare la discontinuità territoriale che caratterizza quell’Unione: risalendo la Valle Orco si trovano infatti in successione Pont (Unione Valli Orco e Soana), Sparone e Locana (Unione Gran Paradiso insieme ad Alpette e Ribordone)), Noasca e Ceresole( di nuovo Unione Orco e Soana).

La scelta di portare ora in consiglio la questione non è casuale. In base allo statuto, se un comune decide di lasciare l’Unione deve deliberare entro il 30 giugno con maggioranza qualificata dei 2/3; in caso contrario la delibera dovrà essere ripresentata per altre due volte, sempre entro il 30 giugno. E’ stata votata dalla maggioranza mentre l’opposizione guidata da Cristiana Cima – con 2 consiglieri presenti su 3 – si è espressa contro ma senza alzare le barricate: si è limitata a dirsi “amareggiata”.

Il consiglio, convocato per le 18, si è svolto in via telematica e poteva essere seguito tramite questo sistema anche dai cittadini: alcuni lo hanno fatto.

Commenti

Blogger: Caterina Ceresa

Caterina Ceresa
Autore e collaboratore de La Voce del Canavese nell'alto Canavese

Leggi anche

Dell’impiego ovvero dello Statuto dei lavoratori

Il professor Carlo Ossola (dovrebbero tremarmi le vene dei polsi solo a scriverne il nome), …

IVREA. Italgas acquista il 15% di Aeg Reti Distribuzione

Italgas società quotata alla borsa di Milano, specializzata nell’attività di distribuzione del gas, con oltre …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *