Home / Torino e Provincia / Ceres / CERES. Un masso grande come un’auto sulla strada di Frazione Almesio

CERES. Un masso grande come un’auto sulla strada di Frazione Almesio

Un masso grande come un’auto è crollato su di una strada di Ceres, sopra la Frazione di Almesio, a causa delle piogge torrenziali del weekend. La strada, attualmente, è ancora bloccata

«Bisognerà rompere quel pietrone lì sul posto, non ci è possibile spostarlo – spiega il sindaco, Davide Eboli -. Chiederemo alla Regione di aiutarci con un finanziamento perché è fondamentale mettere a posto la situazione nel più breve tempo possibile».

Fortunatamente nessuna famiglia è rimasta isolata, visto che l’abitato sovrastante e gli alpeggi sono raggiungibili salendo da Mezzenile. «Ci sono stati disagi notevoli – prosegue il primo cittadino -. Già avevamo avuto problematiche con la neve, nei giorni scorsi, legati ai blackout della corrente elettrica. In più si è aggiunta l’allerta rossa dei giorni scorsi. Serve una maggiore manutenzione e cura del territorio per evitare che si verifiche nuovamente certe situazioni e per darci la possibilità di intervenire in maniera rapida, soprattutto per quanto riguarda l’energia elettrica. Mentre per le frane, chiaramente, la situazione è diversa. È sempre difficile evitare che si attivino».

La strada di Almesio era già stata attenzionata dall’Amministrazione comunale di Ceres, che aveva tentato di metterla in sicurezza. «Ma la quantità di acqua venuta giù è stata incredibile – aggiunge Eboli -. Avevamo già allargato i fossi per far defluire maggiormente l’acqua, ma non è bastato».

Un’altra frana si è attivata sopra Voragno, e ha portato via un pezzo di strada sterrata. C’erano tre famiglie, ma sono  riuscite a scendere senza troppi problemi.

Numerosi ma di minore entità gli altri smottamenti nei comuni delle Valli di Lanzo.

A Traves intanto il sindaco Mario Cagliero è ancora all’opera per risolvere il blackout che ha interessato decine di famiglie. Gli alberi carichi di neve sono finiti contro i tralicci.  Ancora oggi alcune famiglie sono allacciate alla corrente tramite generatore.

Commenti

Blogger: Redazione

Redazione

Leggi anche

Termosifone

IVREA. Bando per la concessione di contributi per le spese di riscaldamento

 Stagione termica 2019/2020  (15 ottobre 2019 – 15 aprile 2020) Si rende noto che, da …

tangente

IVREA. Un contributo a chi ha subito danni economici a causa del Covid-19. (Avviso pubblico da scaricare)

Il Comune di Ivrea ha pubblicato un avviso per l’erogazione di un contributo economico alle …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *