Home / Torino e Provincia / Ceres / CERES. Ufficiale, Ceres lascia l’Unione Montana dall’1 gennaio 2020
Davide Eboli, sindaco di Ceres

CERES. Ufficiale, Ceres lascia l’Unione Montana dall’1 gennaio 2020

Adesso è ufficiale. Ceres lascia l’Unione Montana Valli di Lanzo, Ceronda e Casternone. Sabato mattina, in consiglio comunale, il parlamentino ceresino ha approvato la delibera per il recesso dall’Unione (che avverrà però l’1 gennaio del 2020). La minoranza si è astenuta, ma condividendo nella sostanza la decisione presa dall’Amministrazione. La sera prima, venerdì, il sindaco Davide…

Sei arrivato fin qui

Oramai un numero sempre più grande di cittadini si informa attraverso la rete, senza dover pagare nulla. La verità è che fare informazione e farla bene, essere liberi e indipendenti, ha un costo e non sempre della “rete” ci si può fidare. Se ci leggi e ti piace quello che noi scriviamo puoi aiutarci a continuare a fare il nostro lavoro per il prezzo di un caffè alla settimana. E se credi che l’informazioni sia anche uno strumento di libertà puoi aiutarci come “sostenitore” abbonandoti a “La Voce Più”.

Infinitamente grazie,
Liborio La Mattina
Direttore Responsabile La Voce

Blogger: Manuel Giacometto

Manuel Giacometto
La sfumatura

Leggi anche

CHIOMONTE. ‘Preoccupazioni per No Tav’, estesa zona rossa Val Susa

Ancora una volta la campagna estiva dei No Tav in Valle di Susa viene valutata …

CHIVASSO. Archiviato il procedimento contro la maestra di Boschetto: non maltrattava i bambini

Dopo oltre un anno è stato archiviato il procedimento penale relativo alla vicenda dei presunti …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *