Home / BLOG / CASTIGLIONE. TENTATA TRUFFA, si fingono volontari per effettuare il tampone per il Coronavirus
truffe anziani
Foto d'archivio

CASTIGLIONE. TENTATA TRUFFA, si fingono volontari per effettuare il tampone per il Coronavirus

Sciacalli in azione, bussano e dicono di dover effettuare il tampone per la ricerca del Coronavirus. Alcuni tentativi di truffa sono stati segnalati a Castiglione Torinese, in via Torino, ad opera di finti volontari della Croce Rossa che hanno telefonato o si sono presentati a casa di anziani per effettuare il controllo del tampone per la ricerca del Coronavirus.

I malviventi sfruttano la paura per tentare di entrare nelle abitazioni e rubare qualcosa. Le autorità hanno invitato i cittadini, in caso di “visite” simili, a contattare immediatamente le forze dell’ordine. “Nel comune di Castiglione alle 13 circa – racconta il sindaco di San Mauro, Marco Bongiovanni – c’è stata una tentata truffa con la scusa del tampone per coronavirus. Due persone distinte con tesserino e panda bianca. Nessuno chiede di fare tamponi o analisi se non siete voi ad aver chiamato i numeri di emergenza dedicati! Polizia locale, Carabinieri sono allertati. Raccomandate di non aprire a chi rimane in casa, soprattutto ai genitori anziani”.

Commenti

Blogger: Mattia Aimola

Mattia Aimola
Senza peli sulla penna

Leggi anche

SETTIMO. 700 richieste per avere i cesti alimentari a casa

Sono circa 700 le domande di “aiuto”, per avere i cesti alimentari a casa, arrivate …

SETTIMO. Opposizioni: “Attacco fuori luogo della presidente Vizzari”

È una risposta durissima quella dei consiglieri di opposizione della Lega, Sinistra Civica e Insieme …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *