Home / Torino e Provincia / Castiglione Torinese / CASTIGLIONE. Il sindaco Lovera non c’è e la minoranza lo prende di mira
Il documento firmato a Superga dai sindaci, Lovera non c’era

CASTIGLIONE. Il sindaco Lovera non c’è e la minoranza lo prende di mira

Si sono ritrovati il 30 dicembre scorso a Superga per sottoscrivere un “patto” e rievocare simbolicamente l’assedio del 1706. C’erano tante amministrazioni, c’era Gassino ma il sindaco di Castiglione non si è visto.

Alla manifestazioni erano presenti una ventina di comuni dell’area metropolitana sono ripartiti [...]

Se vuoi continuare a leggere questo contenuto devi essere abbonato all'edizione digitale. Se hai già un abbonamento effettua il login, altrimenti vai sul nostro STORE (cliccando qui) e acquistane uno.


Commenti

Blogger: Mattia Aimola

Mattia Aimola
Senza peli sulla penna

Leggi anche

GASSINO. Quest’anno le luci le paga il Comune

Cambio di “politica” a Gassino, quest’anno, per quanto riguarda le luci di natale, montate proprio …

SAN RAFFALE. 300 mila euro di interventi per la città di cui 136mila euro per la manutenzione straordinaria

Nel consiglio comunale di venerdì, l’amministrazione, ha predisposto una serie di interventi per la città. …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *