Home / Torino e Provincia / Castiglione Torinese / CASTIGLIONE. Il sindaco Lovera non c’è e la minoranza lo prende di mira
Il documento firmato a Superga dai sindaci, Lovera non c’era

CASTIGLIONE. Il sindaco Lovera non c’è e la minoranza lo prende di mira

Si sono ritrovati il 30 dicembre scorso a Superga per sottoscrivere un “patto” e rievocare simbolicamente l’assedio del 1706. C’erano tante amministrazioni, c’era Gassino ma il sindaco di Castiglione non si è visto.

Alla manifestazioni erano presenti una ventina di comuni dell’area metropolitana sono ripartiti [...]

Se vuoi continuare a leggere questo contenuto devi essere abbonato all'edizione digitale. Se hai già un abbonamento effettua il login, altrimenti vai sul nostro STORE (cliccando qui) e acquistane uno.


Commenti

Blogger: Mattia Aimola

Mattia Aimola
Senza peli sulla penna

Leggi anche

TRINO. Domenica c’è “Trino in piazza” Negozi aperti e uno spettacolo

In città si torna a far festa. L’edizione 2020 di “Trino in piazza”, organizzata da …

PALAZZOLO. Insieme ma distanziati: alla scuola d’infanzia la festa di fine dell’anno con bimbi e maestre

Sono stati mesi difficili per i bambini della Scuola dell’Infanzia, lontano dai loro compagni,dalle coccole …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *