Home / Torino e Provincia / Castiglione Torinese / CASTIGLIONE. Il sindaco Lovera non c’è e la minoranza lo prende di mira
Il documento firmato a Superga dai sindaci, Lovera non c’era

CASTIGLIONE. Il sindaco Lovera non c’è e la minoranza lo prende di mira

Si sono ritrovati il 30 dicembre scorso a Superga per sottoscrivere un “patto” e rievocare simbolicamente l’assedio del 1706. C’erano tante amministrazioni, c’era Gassino ma il sindaco di Castiglione non si è visto.

Alla manifestazioni erano presenti una ventina di comuni dell’area metropolitana sono ripartiti [...]

Se vuoi continuare a leggere questo contenuto devi essere abbonato all'edizione digitale. Se hai già un abbonamento effettua il login, altrimenti vai sul nostro STORE (cliccando qui) e acquistane uno.


Commenti

Blogger: Mattia Aimola

Mattia Aimola
Senza peli sulla penna

Leggi anche

Frediani presenta in Regione un'interrogazione sulla questione relativa al materiale di scavo del tunnel del Tav

TORRAZZA. Frediani: “Solidali agli attivisti denunciati dal sindaco”

Massima solidarietà agli attivisti denunciati dal sindaco Rozzino di Torrazza Piemonte. Anziché preparare denunce, il …

Il Pluriuso cresce. E questo senza spostare neppure un mattone

FOGLIZZO. IL Pluriuso potrà ospitare 500 persone

Il Pluriuso cresce. E questo senza spostare neppure un mattone della struttura nata vent’anni fa …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *