Home / BLOG / CASTELROSSO. Cristina Cerato e Arianna Pilone, connubio di amicizia e professionalità
Cristina Cerato e Arianna Pilone

CASTELROSSO. Cristina Cerato e Arianna Pilone, connubio di amicizia e professionalità

Cristina Cerato, la titolare della “Tabaccheria Cerato” di Castelrosso, ha deciso di collaborare con Arianna Pilone, una floral designer e non solo, e di unire le loro menti creative e proporre delle interessanti attività a tutti coloro che amano la manualità e il bello.

Conosco Arianna da 4-5 anni, è stata la mia insegnante durante svariati corsi. Ho da sempre la passione per i fiori, per le cose ricercate, per i pacchetti un po’ particolari ecc e quando ci siamo conosciute l’affinità fra noi è arrivata subito; ci trovavamo d’accordo a livello di gusti personali, di abbinamento colori e tanto altro – spiega Cristina. Abbiamo la passione comune per ciò che è retrò, legato agli anni ‘40 – ‘50, ma anche per tutto quello che è collegato al territorio, alla campagna, ai fiori e alla ricerca di qualcosa di nuovo e unico. Arianna durante i suoi corsi e workshop spiegava le tecniche base e poi ognuno, con la sua fantasia, sviluppava la creazione in sé. Oggi abbiamo deciso di unirci e proporre dei corsi… i periodi come quello della quarantena, dove siamo stati privati di tante cose, servono per pensare a idee nuove o per andare alla ricerca di ciò che prima era scontato, ma che abbiamo scoperto non esserlo. Arianna ha una professionalità innata per l’insegnamento, per gli allestimenti floreali, per i set fotografici. Nasce come scenografa teatrale. Ha la grande capacità di trasmetterti le sue conoscenze e ti offre la possibilità, attraverso esse, di creare qualcosa di unico grazie alla tua manualità e alla tua creatività – spiega ancora –. Ci piaceva l’idea di dare la possibilità alle persone di partecipare a dei corsi, ognuno avente un suo tema. Ogni corsista porterà a casa ciò che avrà realizzato e tutto il materiale occorrente per creare lo forniremo noi. Il nostro è un connubio di amicizia e professionalità”.

L’unione fa la forza, oggi più che mai. Le attività, per quanto possibile, devono essere complementari e collaborare fra loro, di modo da permettere lo sviluppo di nuove idee. Questo è il pensiero base di Cristina Cerato e Arianna Pilone. “Si progetta, si sviluppa e si crea” è un po’ il loro motto.

Presso “Casa Castelrosso”, in piazza Assunta a Castelrosso, dalle 15 alle 18, si terranno i seguenti corsi: il 3 ottobre “Patisserie Florie”, il 17 ottobre “Fiore del Vento”, il 24 ottobre “Zucca che passione”, il 7 novembre “Fleur en Verre”, il 15 novembre “…e che cavolo!”, il 21 novembre “Christmas Candle & Flowers”, il 29 novembre “Christmas Natural Garland” e il 6 dicembre “Packaging & Gift”. I corsi andranno da un minimo di 6 a un massimo di 10 iscritti per garantire il rispetto delle norme anti Coronavirus. E’ obbligatoria la prenotazione. Per informazioni 3349120083 o 3293427294.

Commenti

Blogger: Alessandra Sgura

Alessandra Sgura
Conosciamoli meglio

Leggi anche

CINTANO. Revocata la cittadinanza a Mussolini. Insulti social alla sindaca

Questa mattina l’amministrazione comunale di Cintano, in Canavese, ha revocato la cittadinanza onoraria a Benito …

Cuorgnè, Venaria e Lanzo diventano ospedali dedicati solo al Covid

Il Piemonte converte 16 ospedali alla cura del Covid per far fronte alla crescente richiesta …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *