Home / BLOG / CASTELLAMONTE. La Mostra continua tutto settembre

CASTELLAMONTE. La Mostra continua tutto settembre

Proprio come accade per le serie tv di successo, il format della Mostra della ceramica di Castellamonte vivrà una sorta di  terza stagione, allungando l’apertura per tutto il mese di settembre sia per Palazzo Botton, che ospita la personale del Maestro Luigi Mainolfi, sia per il Centro Theatrum “Martinetti” dove sono accolte le creazioni degli Artisti della ceramica di Castellamonte riuniti in una consolidata Associazione.

I visitatori che ancora non lo hanno fatto, o coloro che vorranno ritornare, potranno dunque ammirare le opere in terra rossa sia il sabato che la domenica pomeriggio, dalle 16 alle 19 per tutti i fine settimana di questo mese di settembre, fino a domenica 27 settembre.

Una Mostra davvero lunga, quasi “seriale”, appunto, con una prima aperura dal 6 giugno al 19 luglio, poi  un’edizione bis dal 13 agosto a ieri 6 settembre e ora la fase “ter” per i week end settembrini.

Una decisione che era nell’aria da qualche tempo e che sembrava destinata a una proroga solo per Palazzo Botton.

“Abbiamo deciso che anche i nostri artisti dovevano trovare un posticipo per i loro lavori e con il gruppo di volontari che ha svolto un lavoro eccellente dallo scorso giugno abbiamo resa possibile l’apertura per tutto settembre di questa parte di Mostra ospitata in spazi  pubblici. – spiega in proposito l’Assessore alla Cultura del Comune di Castellamonte Nella Falletti – Il tempo più gradevole dopo il gran caldo estivo e le giornate ancora piacevoli dopo il rientro dalle vacanze consentiranno a molti un bel viaggio a Castellamonte e l’incontro con la nostra città e la sua eccellenza ceramica e artistica.”

Intanto ieri è stata una domenica con molti appuntamenti per concludere alla grande la Mostra nella sua interezza: i pitociu e la ceramica di gusto fiabesco presentati e lavorati nelle strade per l’intera giornata, un Convegno su Costantino Nigra al Castello Ricardi di Netro che fra i prestigiosi e qualificati relatori ha potuto contare pure su  Nerio Nesi, già Presidente della BNL e parlamentare negli anni 90 e, in serata, il Concerto di Gala con il Coro “La Rupe” e un addio a metà alla Mostra che accompagnerà Castellamonte per tutto il mese.

Commenti

Blogger: Liborio La Mattina

Liborio La Mattina
Nun Te Reggae Più

Leggi anche

TRINO. Sfasciano la staccionata del parco e i giochi dei bambini: ci sono le immagini, due minorenni segnalati alla Procura

Hanno preso a calci - danneggiandola gravemente - la staccionata del parco giochi dei giardini …

FONTANETTO. Il primo documentario a impatto zero

Claudia Carotenuto e Daniele Giustozzi sono due giovani romani che hanno deciso di realizzare un …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *