Home / Torino e Provincia / Castellamonte / CASTELLAMONTE. I sindaci del Canavese chiedono la riapertura dell’ospedale
Cuorgnè
L'ospedale di Cuorgné

CASTELLAMONTE. I sindaci del Canavese chiedono la riapertura dell’ospedale

Una lettera all’assessore alla Sanità della Regione Piemonte, Luigi Icardi, e al commissario dell’Asl To4, Luigi Vercellino, per chiedere al più presto la riapertura dell’ospedale di Cuorgnè (oggi covid hospital) e un’attenta valutazione sul nosocomio di Castellamonte. L’hanno spedita i 46 sindaci dell’area omogenea del Canavese occidentale insieme ai [...]

Abbiamo deciso di rendere gratuiti alcuni contenuti di questo sito e questo articolo è in questo elenco. Se vuoi leggerlo devi però essere registrato. Se sei già registrato effettua il login nel form sottostante, altrimenti registrati (cliccando qui)


Commenti

Blogger: Redazione

Redazione

Leggi anche

Trasporti: “La Regione trovi soluzioni per Canavese”. L’appello di Bonomo

“La Regione trovi subito una soluzione per le corse dei mezzi pubblici negli orari di …

PD contro PD sul nuovo ospedale per Ivrea e il Canavese

Canavese contro eporediese; sindaci di qua contro sindaci di là; Ivrea e Bollengo contro Scarmagno, …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *