Home / BLOG / CASTELLAMONTE. Florarte accende la primavera da Rivarolo fino a Favria

CASTELLAMONTE. Florarte accende la primavera da Rivarolo fino a Favria

È stata presentata ufficialmente, nel corso di  una conferenza-stampa tenutasi a Castellamonte nel pomeriggio di lunedì 15 aprile, la seconda edizione di “Florarte” allargata a quattro comuni dell’Alto Canavese.

Ad aprire la serie di manifestazioni  sarà Rivarolo mercoledì 1 maggio, seguita da Castellamonte domenica 5, da Cuorgnè il 12 e da Favria il 19.

L’anno scorso è stato un successo, per cui abbiamo deciso di riproporla – ha detto il sindaco di Castellamonte Pasquale Mazza in apertura – Lavoriamo bene insieme e poi si è cercato, in questo modo, di non accavallare i diversi eventi nelle città vicine”.

Squadra che vince non si cambia – ha aggiunto l’assessore al Commercio di Rivarolo Claudio Leonee  quest’anno ci sarà un evento in più per arricchire la giornata: il <Gelato Florarte> a cura degli artigiani gelatai”.

La manifestazione è nata  a Cuorgnè più di 20 anni fa – ha ricordato Mauro Fava, l’assessore cuorgnatese al Commercio ed alle manifestazioni commerciali  e siamo arrivati ad avere picchi di 15-20.000 persone. Non è detto che debba essere così dappertutto  ma è bello, invece di lavorare ognuno per sé, collaborare insieme. Quest’anno, oltre alla Coldiretti, che è sempre molto attiva, ci sarà anche la partecipazione dell’ASCOM: è importante coinvolgere le associazioni di categoria. Gli espositori  dovranno portare monumenti floreali  aventi come tema il Giro d’Italia: dovranno investire in  ingegno ed in soldi”.

Ha poi concluso con uno slancio poetico: “Il fiore rappresenta l’unità di tutti quanti: è la cosa più bella che ci sia”.

Anche Lorella Rossi, assessore al Commercio ed alle Fiere di Favria, ha espresso soddisfazione per l’iniziativa: “Lo scorso anno Favria si era aggiunta alla fine ed era già il 27 maggio quando si è svolta la manifestazione  In compenso il tempo aveva retto ed eravamo riusciti a fare la sfilata di moda, voluta per coinvolgere i commercianti. Una giuria composta dai quattro sindaci valuterà i vari  <Gelati Florarte> ed il migliore verrà premiato”.

Speriamo che il tempo sia clemente!” – ha auspicato il vicesindaco di Castellamonte Teodoro Medaglia.

Commenti

Blogger: Caterina Ceresa

Caterina Ceresa
Autore e collaboratore de La Voce del Canavese nell'alto Canavese

Leggi anche

E adesso?

E adesso? E adesso siamo in crisi di Governo! Cosa è cambiato con il Governo …

NOLE. L Nóst Pais, da 25 anni per la tradizione

Da 25 anni l’Associazione ‘L Nóst Pais lavora sul territorio nolese cercando di mantenerne le …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *