Redazione

di: Redazione

Home / Torino e Provincia / Castellamonte / CASTELLAMONTE. Denunciato 29enne per possesso di segni distintivi contraffatti

CASTELLAMONTE. Denunciato 29enne per possesso di segni distintivi contraffatti

I carabinieri del Nucleo Radiomobile di Ivrea hanno denunciato in stato di libertà alla Procura di Ivrea un 29enne di Castellamonte per possesso di segni distintivi contraffatti. Il 29enne, già noto alle forze dell’ordine, aveva applicato, sullo specchietto retrovisore di una Citroen C3 di colore bianco a lui in uso, un dispositivo in grado di proiettare all’esterno luce lampeggiante ad alta intensità di colore blu, il cui utilizzo è consentito solo alle forze di polizia e ad altre limitate categorie. L’autovettura in questione è stata rintracciata e sottoposta a controllo dopo la segnalazione di due carabinieri che, liberi dal servizio, avevano notato il mezzo con i lampeggianti accesi circolare di sera in maniera pericolosa su alcune strade del Canavese. Il dispositivo luminoso è stato sottoposto a sequestro e per il 29enne è scattata la denuncia a piede libero.

Commenti

Leggi anche

PONT CANAVESE. CasaPound al fianco dei cittadini per chiedere più sicurezza

“Sottoscriviamo in pieno le parole della lettera inviata da 350 firmatari al sindaco di Pont …

SETTIMO TORINESE. “Io fighetto? Ma se quelli di Articolo 1, lavorano in banca…”

“Sentirsi dire che sono un fighetto da chi non è mai stato un giorno in …