Home / Torino e Provincia / Castellamonte / CASTELLAMONTE. Delitto Rosboch: la Procura chiede 16 anni per Caterina Abbattista
Hanno minacciato con frasi scioccanti e video via social le persone che gli avevano impedito di iscriversi all’albo delle associazioni settimesi per gestire un gattile:
TRIBUNALE DI IVREA

CASTELLAMONTE. Delitto Rosboch: la Procura chiede 16 anni per Caterina Abbattista

Il pm Giuseppe Ferrando, al termine di tre ore di requisitoria, ha chiesto la condanna a 16 anni per Caterina Abbattista, madre di Gabriele Defilippi già condannato a 30 anni per l’omicidio dell’insegnante di Castellamonte (Torino) Gloria Rosboch. La donna è a processo a Ivrea per concorso in omicidio e truffa, il pm Ferrando ha chiesto il riconoscimento delle attenuanti generiche.
Secondo l’accusa la donna sapeva della truffa ai danni di Gloria Rosboch ed era a conoscenza dei propositi omicidi del figlio, tuttavia non avrebbe fatto nulla per fermarlo.

Commenti

Blogger: Redazione

Redazione

Leggi anche

CRESCENTINO. 46a edizione del Carnevale Storico Crescentinese

Due giornate di sole e una temperatura primaverile hanno fatto da cornice, nello scorso fine …

VOLPIANO. Agevolazioni per il commercio locale entro il 28 febbraio

Scade il 28 febbraio, salvo eventuali proroghe, il termine per la presentazione delle domande per l’ottenimento …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *