Home / Torino e Provincia / Castellamonte / CASTELLAMONTE. Centro scommesse era abusivo, sequestrate apparecchiature
Guardia di finanza
Guardia di finanza

CASTELLAMONTE. Centro scommesse era abusivo, sequestrate apparecchiature

l centro scommesse non aveva alcuna autorizzazione. Così la guardia di finanza ha denunciato il suo amministratore per esercizio abusivo di gioco e scommesse. Il blitz è scattato l’altro giorno all’interno di un internet point di Castellamonte dove, secondo le indagini condotte dai finanzieri dal Gruppo Ivrea, venivano effettuate giocate sui principali eventi sportivi in maniera del tutto abusiva. Si scommetteva su incontri di calcio, basket e gare ippiche, il tutto tramite un sito internet riconducibile ad una società austriaca non autorizzato ad operare in Italia. Tutte le apparecchiature sono state sequestrate. L’amministratore, un settantenne torinese, è stato denunciato alla procura di Ivrea; rischia fino a un anno di reclusione.

Commenti

Blogger: Redazione

Redazione

Leggi anche

BRANDIZZO. “Troppe febbri” e il sindaco emana altre restrizioni

E’ allarmato il sindaco di Brandizzo Paolo Bodoni. Lo è da medico e da primo …

perrone

ETTORE PERRONE

Scendendo diagonalmente da Piazza Ferruccio Nazionale (Piazza di Città) verso la Dora, percorrendo Corso Cavour …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *